Cambio gomme auto 2022: la guida completa

1924 0
1924 0

Il cambio gomme stagionale è un’operazione importante e, soprattutto, prevista dalla legge in termini di sicurezza e tutela dell’ambiente. Come e quanto si effettua il cambio gomme? In questo articolo troveremo risposta a questa domanda, proponendo una breve guida completa sul cambio gomme 2022.

Cos’è il cambio gomme e a cosa serve

Prima di procedere con la guida pratica, è necessario avere bene in mente che cos’è il cambio pneumatici e perché è così importante effettuarlo rispettando le scadenze previste dalle norme ufficiali. Il cambio gomme, di fatto, è quell’operazione che prevede il cambio degli pneumatici degli autoveicoli in base al cambio stagione annuale. In questo senso, si differenziano le gomme estive da quelle invernali.

In particolare, gli pneumatici estivi offrono una migliore prestazione ad alte temperature e sono dotati di scanalature longitudinali e trasversali e di tasselli smussati per garantire grip e controllo anche su superfici bagnate. D’altro canto, gli pneumatici invernali sono ideali per affrontare temperature ambientali inferiori o uguali a 7°C, garantendo un’ottima tenuta di strada, e sono muniti di lamelle che trattengono la neve.

In caso di mancato cambio gomme nelle scadenze previste, sono previste delle sanzioni amministrative per i trasgressori: la multa va dai 422€ ai 1.682€, con il possibile ritiro di carta del libretto e l’obbligo di visita e prova presso la Motorizzazione Civile.

Come e quando effettuare il cambio pneumatici

Il cambio di pneumatici da invernali a estivi è previsto per il 15 aprile 2022, mentre il cambio degli pneumatici invernali e quelli estivi è stato deciso per la data 15 novembre 2022. In entrambi i casi, è previsto un mese di deroga sia all’inizio che alla fine di ogni cambio gomme. Risulta fondamentale rispettare queste scadenze perché le motivazioni intrinseche al cambio gomme sono in relazione alla sicurezza stradale che dipende anche dall’aderenza degli pneumatici sulla strada e anche al consumo di carburante e di emissioni inquinanti.

Per effettuare un corretto cambio pneumatici, ci si può rivolgere a un gommista esperto oppure recare direttamente nell’officina di fiducia. In genere, il costo medio di un cambio gomme va dai 30€ ai 70€: il costo dell’operazione dipende dal grado di complessità della richiesta del cliente. Una possibile soluzione che ovvia a questa spesa potrebbe essere quella di munirsi dei cosiddetti “pneumatici 4 stagioni” che, però, risultano convenienti soltanto se il chilometraggio previsto va dai 10 ai 15 km di percorrenza.

Ultima modifica: 16 Settembre 2022