Auto usata o nuova, quale conviene acquistare nel 2022?

15620 0
15620 0

Fino ad un paio di anni fa, la scelta tra l’acquisto di un veicolo nuovo o usato era molto più facile. Tutto quello che dovevi fare era capire quanti soldi volevi spendere, scegliere il modello di auto che ti piaceva di più e il tipo di alimentazione. Oggi non è più così.

Poiché le aziende di semiconduttori stanno cercando di soddisfare la sempre più crescente domanda di prodotti di elettronica di consumo, i produttori di automobili hanno sempre più difficoltà a reperire i chip per i veicoli. Ciò significa che l’acquisto di una nuova auto è diventato molto più complicato rispetto al passato. Alcuni modelli sono scomparsi dai listini, mentre per altri i tempi di attesa possono superare l’anno.

Anche il mercato delle auto usate non è nelle migliori condizioni. La scarsità di auto nuove ha spinto il prezzo dell’usato a livelli senza precedenti, rendendo la scelta tra nuove e vecchie auto ancora più complessa.

Quindi, se sei determinato a cambiare auto o ad acquistare la tua prima auto nel 2022, ci sono diversi aspetti che dovresti considerare. Per venirti in aiuto, abbiamo fatto una chiacchierata con Matas Buzelis, esperto del settore automobilistico di carVertical. Alla luce di quanto detto con lui, analizziamo se nel 2022 conviene scegliere un’auto nuova o una usata.

Cose da sapere prima di acquistare un’auto nuova o usata

L’acquisto di un’auto è un’esperienza eccitante e stressante allo stesso tempo. Come potenziale acquirente, ci sono alcune cose che dovresti considerare prima di orientare la tua scelta.

Secondo Matas Buzelis “Le preferenze personali sono il fattore più importante da considerare quando si acquista un veicolo. A prescindere che si tratti di un’auto nuova o usata. Il livello di soddisfazione del tuo prossimo acquisto dipenderà molto dall’aver stabilito quali sono le tue preferenze prima dell’acquisto stesso“. 

Ma quali sono i pro e i contro dello scegliere un’auto nuova o usata?

Perché acquistare un’auto nuova e perché non farlo?

Il principe Filippo, duca di Edimburgo, una volta disse che quando un uomo apre la portiera dell’auto alla propria moglie, o si tratta di una macchina nuova o una di una “moglie nuova”.

Questo è uno dei tanti vantaggi di comprare un’auto nuova di zecca: è molto più eccitante dell’alternativa!

Ma non è tutto: ogni auto nuova apre le porte a un mondo in cui le soluzioni tecnologiche avanzate determinano una serie di vantaggi non indifferenti. Anche se questi non sono gli unici motivi per cui acquistare una nuova auto:

  • Affidabilità. Le case automobilistiche sono da tempo in grado di migliorare le prestazioni dei motori a combustione interna e di altre parti mobili. Ecco perché, con una corretta manutenzione, un’auto nuova eccellerà sempre in quanto ad affidabilità.
  • Protezione della garanzia. Questo è uno dei vantaggi più significativi di un’auto nuova. Supponiamo che un componente del tuo veicolo si guasti inaspettatamente per un difetto di produzione. In questo caso, il produttore sarà sempre tenuto a sostituirlo gratuitamente.
  • Più sicurezza per i passeggeri. Norme di sicurezza più rigorose incoraggiano i produttori a investire nella sicurezza ogni anno. In tal modo, si cercano soluzioni ingegneristiche innovative che migliorino la struttura del veicolo e limitino i danni ai passeggeri in caso di incidente.

Le nuove auto hanno indubbiamente i loro vantaggi, ma non sono tutte rose e fiori. Per esempio:

  • Più costose da acquistare. Maggiori sistemi di sicurezza e maggiore funzionalità significano prezzi più alti. Negli ultimi anni, le auto nuove sono diventate più costose. A volte, anche troppo costose.
  • Rapido deprezzamento. Un veicolo nuovo perde molto del suo valore negli anni successivi all’acquisto. Secondo alcune stime, la perdita istantanea può essere del 20% del valore dell’auto.
  • Più costose da assicurare. La sempre crescente dotazione tecnologica ha fatto anche aumentare i costi dell’assicurazione delle auto nuove. Ciò è particolarmente vero per le auto di fascia alta.

Per limitare il problema del rapido deprezzamento, Buzelis mette in evidenza il ruolo delle nuove auto elettriche: “Mentre le auto elettriche oggi sono un privilegio costoso, tra alcuni anni la domanda di veicoli elettrici usati salirà alle stelle, permettendoti di vendere la tua a un prezzo molto più alto e quindi di ridurre al minimo la perdita di valore residuo”.

Passiamo alle auto usate, sì o no?

Viste le tante spese legate alle auto nuove, molte persone scelgono il meno entusiasmante mondo dell’usato, che tuttavia racchiude anche tanti aspetti positivi, come ad esempio:

  • Prezzi più bassi. Quando un veicolo arriva sul mercato dell’usato, gran parte del suo deprezzamento è già avvenuto (ed è stato pagato dal precedente proprietario).
  • Tanti feedback disponibili. I conducenti che hanno acquistato un nuovo veicolo non perdono l’occasione di condividere le proprie esperienze. I feedback di altri conducenti potrebbero aiutarti a evitare di effettuare un acquisto rischioso e a prevedere quali problemi potresti avere in futuro.
  • Più economiche da assicurare. É probabile che le auto più vecchie abbiano superato la fase in cui erano costose o le parti di ricambio costavano tanto. Inoltre, le auto più vecchie hanno meno probabilità di essere rubate.

Sebbene questi siano i principali vantaggi di acquistare un’auto usata, puoi anche acquistare un veicolo usato certificato da un rivenditore. I veicoli usati certificati sono in genere più costosi degli altri usati, ma sono stati anche accuratamente ispezionati e sono dotati di una garanzia del produttore.

Suona bene, vero? Quindi, perché non dovresti scegliere un’auto usata? 

  • Maggiori consumi. I produttori spendono milioni per aumentare l’efficienza del consumo di carburante e ridurre le emissioni. Ciò è particolarmente vero per i modelli con motori a benzina o elettrici. Perfino un’auto vecchia di cinque anni non è in grado di eguagliare l’efficienza di un’auto nuova.
  • Selezione limitata. Quando acquisti un’auto usata, devi scegliere tra una rosa limitata di possibilità. Quindi, se hai esigenze specifiche, potrebbe non essere facile trovare l’auto giusta.
  • Alcune parti da sostituire possono essere costose. Man mano che un’auto invecchia, la stragrande maggioranza dei componenti si usura. Sostituire una lampadina o un componente delle sospensioni non è difficile, ma vari sensori e sistemi elettronici possono essere costosi, anche in un’auto vecchia di dieci anni.

Inoltre, secondo Buzelis, “la scarsità di auto nuove ha aumentato la domanda di quelle usate. E con l’aumento della domanda, sono cresciuti anche i prezzi“. Le auto più vecchie rimarranno ancora più costose di quelle nuove.

Le auto usate potrebbero essere l’opzione migliore nel 2022: ecco perché

Il 2021 è stato un anno più che impegnativo per l’industria automobilistica. Quasi tutti i produttori mondiali hanno avuto problemi con le catene di approvvigionamento.

“La carenza di semiconduttori e di altre parti essenziali ha significato che i produttori non hanno potuto soddisfare tutti gli ordini di auto. Ad esempio, in Germania, la produzione di automobili si è attestata al livello più basso dal 1996″, rivela Matas Buzelis.

Sebbene la maggior parte dei produttori sia d’accordo sul fatto che la situazione dovrebbe stabilizzarsi o addirittura migliorare nel 2022, ciò non significa che gli acquirenti di auto nuove non incontreranno difficoltà.

Le auto nuove saranno comunque fornite di un equipaggiamento inferiore e le consegne richiederanno ancora più tempo del previsto. Infine, ci sarà ancora la possibilità che il venditore che ha preso in carico il tuo ordine un giorno ti chiami e ti dica che il tuo ordine è stato annullato. Sarebbe una vera delusione!

Secondo Buzelis, questi sono i motivi per cui le auto usate sembrano un investimento più logico e più sicuro.

Mentre navighi nel mercato delle auto usate, scoprirai molto rapidamente offerte diverse, eccitanti e allettanti, a prezzi ragionevoli. Ad esempio, un veicolo di due anni con la garanzia del produttore costerà circa il 15-25% meno di un’auto nuova di zecca con solo l’equipaggiamento di serie. Questo tipo di auto può essere acquistata e guidata all’istante, invece di aspettare un veicolo nuovo per un periodo di tempo sconosciuto“.

È tutto fantastico, ma quale dovrei scegliere?

Ancora una volta, scegliere bene significa sapere cosa è giusto per te.

Quando consideri quale strada intraprendere, non saltare a conclusioni affrettate. Invece, confronta le offerte disponibili e pensa ai vantaggi a lungo termine dell’acquisto di un particolare tipo di auto..

Detto questo, vista l’attuale situazione del mercato delle auto nuove e usate, la scelta più logica e razionale di questi tempi sembra essere quella di acquistare un veicolo usato con una valida garanzia del produttore.

Questo tipo di vettura sarà notevolmente più economica di una nuova di zecca e allo stesso tempo offrirà tutte le caratteristiche di sicurezza e la garanzia del produttore, che ti tornerà molto utile in caso di particolari problemi o di guasti imprevisti.

Ultima modifica: 31 Agosto 2022