Specchietti auto: come personalizzarli e verniciarli

25874 0
25874 0

Personalizzare la propria auto

Per dare un’aria differente alla nostra automobile si possono riverniciare alcune sue parti. Andranno scelte delle parti che è possibile smontare senza problemi, sulle quali lavorare in proprio senza essere carrozzieri provetti. Una di queste può essere la calotta che ricopre gli specchietti auto laterali. Qui di seguito consigli utili sulla verniciatura degli specchietti auto, per i quali, prima di cominciare, bisogna assicurarsi di avere a portata di mano un panno morbido, della carta vetrata a grana sottile, acquaragia, vernice spray e dell’acqua.

Specchietti auto, la procedura per verniciarli

Primo passo da compiere è quello di smontare gli specchietti auto dal resto della carrozzeria della vettura. Una volta compiuta questa operazione, procedere con la lavorazione sulle parti in plastica. Andrà scelto, in primo luogo, un posto dove poter operare tranquillamente e che, al contempo, sia provvisto di un piano di lavoro comodo per svolgere tutta la procedura. Prendere alcuni fogli di giornale per ricoprire il piano, di modo che questo non si macchi con alcuni schizzi di vernice. Magari, per sicurezza, fissare i fogli direttamente al piano utilizzando del nastro adesivo.

Prendere un contenitore, riempirlo con acqua tiepida e sistemarlo sul piano. Andrà poi imbevuto il lembo di un panno con l’acquaragia e, con estrema delicatezza, bisogna pulire la plastica. Una volta terminato questo lavoro, bisogna immergere un foglio di carta vetrata a grana sottile nel contenitore pieno d’acqua approntato in precedenza, strizzarlo un po’, e, quindi, cominciare ad eliminare la precedente vernice dalla calotta degli specchietti auto, uno alla volta. I movimenti, decisi e circolari, andranno fatti fino a quando tutta la vecchia vernice non sarà stata eliminata. A quel punto, prendere il panno morbido inumidito e, con molta cura, bisogna pulire l’intera superficie trattata. Oltre che, naturalmente, eliminare impurità e polvere con attenzione.

Scegliere il colore e il gioco è fatto

Fatto questo, stendere la nuova vernice, partendo da un lato della calotta e, con movimenti rapidi, ricoprirla interamente del colore prescelto. Non preoccupatevi degli spazi bianchi: si tratta soltanto della prima mano. Quindi, lasciate asciugare lo specchietto in base ai tempi indicati sulla confezione della vernice. Passato questo tempo, ripetere la stessa operazione: stavolta, però, la vernice andrà passata più lentamente, in maniera uniforme, di modo da coprire tutta la calotta degli specchietti auto. Infine, lasciate asciugare lo specchietto in un posto alto, arieggiato e, una volta asciutto, lucidarlo con un panno pulito e della cera per carrozzeria.

Ultima modifica: 16 Maggio 2017