Sibros e Marelli, sinergia per la connessione Over-the-Air

297 0
297 0

Sibros, azienda specializzata in tecnologia dei veicoli connessi, ha annunciato che applicherà le sue soluzioni software e di gestione dei dati ‘Over-the-Air’ sull’unità Cockpit Domain Controller (CDC – l’unità di controllo dei dispositivi infotainment e display a bordo veicolo) di prossima generazione di Marelli.

Il MInD-Xp di Marelli fornisce un’unica piattaforma e un’unità di controllo elettronico (Domain Controller Unit – DCU) per gestire una molteplicità di sistemi operativi ‘ospiti’ e funzioni abitacolo, che includono infotainment, quadri di bordo, sistemi di ausilio alla guida e head-up display per migliorare l’esperienza del conducente e dei passeggeri in un’interfaccia uomo-macchina (HMI) coerente, supportata da Blackberry QNX® Hypervisor con connessione cloud ad AWS.

Grazie a questa collaborazione, Sibros implementerà i suoi prodotti Deep Logger e Deep Updater nel sistema di Marelli per facilitare la trasmissione in tempo reale dei dati del veicolo, la gestione della configurazione del software e gli aggiornamenti ‘Over-the-Air’ (a distanza) per le funzionalità di bordo, nonché per tutte le altre unità di controllo elettronico (ECU) che utilizzano il MInD-Xp.

Il Deep Logger di Sibros fornisce ai carmaker un corredo di dati ‘privacy compliant’ riguardo l’utilizzo e le prestazioni del prodotto, per aggiornare sui continui upgrade, che possono poi essere implementati dal Deep Updater di Sibros, che gestisce le configurazioni software e fornisce i necessari aggiornamenti ‘Over-the-Air’ (OTA) in modo completo, sicuro e protetto.

La soluzione congiunta mira a rendere disponibili un’ampia gamma di nuovi vantaggi per i clienti tramite una singola piattaforma, potenziata dall’integrazione del firmware di Sibros e da prodotti SaaS, senza necessità di sviluppo software aggiuntivo o personalizzazione.

Tra questi vantaggi, ad esempio:

  • Trasparenza su tutta la flotta per tutte le aggiunte e varianti software
  • Tempi di sviluppo più rapidi e costi di collaudo di fine linea ridotti
  • Aggiornamenti delle prestazioni e aggiornamenti obbligatori Over-the-Air
  • Rilevamento preventivo dei guasti per ridurre ed evitare richiami di prodotto
  • Manutenzione e servizi virtuali gestiti dal concessionario o direttamente dal cliente

Le parole di Hemant Sikaria, CEO e Co-founder di Sibros:

Marelli ha fissato un nuovo riferimento grazie al suo digital cockpit di prossima generazione che gestisce diverse funzioni a bordo abitacolo attraverso un’unica potente piattaforma. Siamo entusiasti di poter offrire ai carmaker, grazie alla sinergia tra la tecnologia Sibros e Marelli, un modo migliore per aumentare la qualità dei prodotti, combinando dati significativi e aggiornamenti del software con una soluzione di digital cockpit pronta per il futuro.”

Marelli combina tecnologie innovative in-house con soluzioni efficaci dei partner per offrire soluzioni scalabili e modulari che superano le esigenze delle moderne architetture veicolo ed esperienze ‘software-defined’ ”, ha affermato Ravi Tallapragada, Presidente della divisione Electronic Systems di Marelli. “Non vediamo l’ora di aiutare i nostri clienti carmaker a ottenere maggior valore dalla nostra piattaforma cockpit di prossima generazione, grazie all’approccio unico offerto da Sibros per la gestione avanzata del software e dei dati dei veicoli connessi.”

Leggi ora: la supercar Alfa Romeo

Ultima modifica: 9 Gennaio 2023