Tesla lancia la guida autonoma in abbonamento

3064 0
3064 0

I clienti Tesla negli Stati Uniti possono ora godere delle funzioni di guida autonoma del pacchetto Full Self-Driving pagando 199 dollari al mese (99 per chi aveva già acquistato il pacchetto Enhanced Autopilot).

Si tratta di un piccolo aggiustamento commerciale che potrebbe far aumentare il bacino di conducenti Tesla in grado usufruire della tecnologia di guida autonoma del marchio di Elon Musk, attualmente la più avanzata in commercio. Fino ad ora, infatti, il pacchetto Full Self-Driving veniva proposto come optional al costo di 10mila dollari. Con la soluzione in abbonamento è evidente la maggiore comodità per i clienti, i quali fra l’altro possono in qualsiasi momento decidere di disdire l’abbonamento e tornare alle funzioni base sulla propria vettura Tesla.

Nel Tesla Full Self-Driving sono comprese alcune funzioni come l’Auto Lane Change, Auto Park, Navigate on Autopilot e molto altro. Naturalmente, nonostante il nome Full Self-Driving, il pacchetto tecnologico di Tesla è ben lontano dall’essere davvero completamente autonomo: è infatti necessario che il conducente sia sempre concentrato e che supervisioni tutte le operazioni durante il viaggio.

Ultima modifica: 19 luglio 2021