Volkswagen, il futuro in tre famiglie di automobili

5158 0
5158 0

Volkswagen in un futuro prossimo avrà tre famiglie speciali all’interno della sua gamma. Una e trina, la Casa di Wolfsburg ha un programma importante. Andrea Alessi, direttore del Marchio per l’Italia, in occasione della prova su strada di Touareg, ha anticipato i piani. Per il 2022 la gamma di Volkswagen prevede numerose novità.

Le parole di Alessi: le classiche

Ci occuperemo non di una ma di tre gamme. La prima sarà denominata Icon e comprenderà i nostri modelli più famosi. Ovvero up!, Polo, Golf, Passat e Arteon”. Di questa famiglia la novità più attesa è sicuramente Golf VIII, che arriverà sul mercato nel 2019.

SUV e Crossover

T-Family comprenderà SUV e Crossover. Sarà al completo nel 2019 con l’arrivo della piccola T-Cross, che si affiancherà a T-Roc, Tiguan, Tiguan Allspace e Touareg”.

Prospettive elettrizzanti per il futuro

ID Family sarà formata dalle vetture elettriche al 100%. Che nasceranno dallo sviluppo delle concept mostrate, come I.D, I.D CROZZ I.D BUZZ I.D. VIZZION. Il primo modello di serie vedrà la luce nell’aprile 2020”.

L’elettrificazione di Volkswagen comprenderà anche le Icon e T-Family, con modelli ibridi, sistemi a 12 Volt, probabilmente 48 V e ibridi plug-in. I Diesel saranno evoluti. Da questo elenco sono rimaste fuori le monovolume Touran e Sharan, modelli in calo di gradimento sul mercato.

Volkswagen, il futuro in tre famiglie di automobili

 

Ultima modifica: 21 Maggio 2018