Torna la Viper, a inizio 2019 atteso il nuovo modello col V8

8421 0
8421 0

L’inizio del 2019 potrebbe portare un insperato regalo, il ritorno della Viper. Dodge dovrebbe infatti presentare la sua supercar al Salone di Detroit del prossimo gennaio. L’arrivo sulla strada è invece previsto a metà del 2020, l’anno del 30° anniversario dell’amatissima muscle car americana.

La notizia, diffusa da Car and Driver, farà piacere ai tanti appassionati del marchio se sarà confermata. Lo scorso anno era infatti stata annunciata la fine di questo modello, l’uscita di produzione. La Viper sarebbe diventata un pezzo da collezione. Ora, invece, questa importante novità. La nuova generazione dovrebbe presentarsi con le stesse linee del modello tradizionale e in versione roadster. Una coupé sarebbe poi prevista per gli anni a venire.

Una importante novità troverebbe spazio sotto il cofano. La nuova Viper saluterà infatti il classico V10 da 8 litri derivato dai motori dei pick-up e sviluppato da Lamborghini. Nel nuovo modello sarà sostituito da un V8 aspirato. Saranno disponibili anche versioni col cambio manuale per soddisfare i puristi della guida sportiva.

Sebbene non ci siano dettagli ufficiali, la versione d’ingresso dovrebbe avere una potenza di 550 cavalli. In seguito arriverà anche la versione più estrema, una Viper ACR spinta dalla seconda generazione del V8 Hellcat in grado di sviluppare oltre 700 cavalli.

Ultima modifica: 28 Maggio 2018