LG Energy Solution e Stellantis, mega investimento per le batterie

302 0
302 0

LG Energy Solution e Stellantis puntano pesante sul Canada.  La joint venture investirà oltre 5 miliardi di dollari canadesi (4,1 miliardi di dollari statunitensi) per avviare le attività, che includeranno un nuovissimo impianto di produzione di batterie a Windsor, Ontario. L’inizio delle attività per la costruzione dello stabilimento è previsto entro la fine dell’anno e l’avvio delle operazioni di produzione partiranno nel primo trimestre del 2024.

L’impianto mira ad avere una capacità produttiva annuale superiore a 45 gigawattora (GWh) e creerà fino a 2.500 nuovi posti di lavoro a Windsor e nelle aree circostanti. A livello comunale, provinciale e federale del governo canadese ha accettato di sostenere in pieno il successo dell’operazione della joint venture.

Sinergia LG Energy Solution e Stellantis, le parole di Carlos Tavares

“La nostra joint venture con LG Energy Solution è un altro passo verso la realizzazione del nostro ambizioso piano di elettrificazione nella regione, che mira a raggiungere il 50% delle vendite di veicoli elettrici a batteria negli Stati Uniti e in Canada entro la fine del decennio. Siamo grati all’amministrazione canadese a livello comunale, provinciale e federale per il sostegno dimostrato e per l’impegno nel contribuire a posizionare il Canada come leader nella produzione di batterie per veicoli elettrici in Nord America.”

L’iniziativa fa parte del piano piano strategico Dare Forward 2030. Con il quale Stellantis intende di arrivare a vendite di veicoli elettrici a batteria per cinque milioni di unità nel 2030, raggiungendo con i BEV il 100% del mix di vendite di autovetture in Europa e il 50% di autovetture e veicoli commerciali leggeri in Nord America.

Ultima modifica: 25 marzo 2022