Porsche, niente accordo con Red Bull per la F1

458 0
458 0

Porsche, niente accordo con Red Bull per la F1. Ecco la dichiarazione ufficiale della Casa di Zuffenhausen.

Negli ultimi mesi si sono svolti diversi incontri tra Dr. Ing. h.c. F. Porsche AG e Red Bull GmbH per discutere della possibilità di un ingresso di Porsche in Formula 1. Le due società sono ora giunte alla decisione di interrompere i colloqui. Il presupposto è sempre stato quello di una partnership paritaria, che comprendesse non solo la fornitura dei motori, ma anche la condivisione del team, obiettivo che non è stato possibile realizzare. Anche con le modifiche regolamentari definitive, la Formula 1 rimane un ambito interessante per Porsche, che la Casa continuerà a monitorare“.

Ultima modifica: 9 Settembre 2022