Porsche ad Auto e Moto d’Epoca 2019 a Padova

953 0
953 0

Porsche ad Auto e Moto d’Epoca 2019 a Padova con una parata di stelle. A conferma del legame storico con la manifestazione italiana dedicata al mondo dei veicoli storici e da collezione,.

Porsche 917 con la livrea Gulf

Le parole di Pietro Innocenti, Amministratore Delegato di Porsche Italia

Dopo aver festeggiato nel 2018 il settantesimo anniversario del nostro marchio è bello ritrovarsi ancora una volta qui a Padova nel contesto di una manifestazione che è diventata il più importante punto di riferimento e d’incontro per tutti gli appassionati di auto classiche, compresi i nostri attivissimi Club e registri Porsche. Quest’anno festeggiamo tre importanti anniversari della nostra marca: i 50 anni della 914, la due posti a motore centrale che portò ad un pubblico più ampio i valori di Porsche; i 20 anni dal lancio della 911 GT3, il modello che segnò una nuova era trasferendo l’agilità e le prestazioni di una vera auto da competizione sulle strade”.

L’Amministratore Delegato di Porsche Italia, Pietro Innocenti, consegna il primo premio a Paolo Verardini del Centro Assistenza Porsche Padova Est

Innocenti ha aggiunto. “E infine i 50 anni della leggenda 917 – che ospitiamo qui a Padova nella famosissima livrea Gulf – e che venne progettata da Ferdinand Piech. L’uomo che ha portato Porsche a conseguire traguardi straordinari a livello ingegneristico. Un uomo che è venuto a mancare lo scorso agosto. E al quale Porsche Italia vuole rendere omaggio proprio con la sua auto più entusiasmante”.

Porsche ad Auto e Moto d’Epoca 2019 a Padova: i modelli esposti

In aggiunta alle vetture storica  fianco dell’ultima generazione della 911, la serie 992, (leggi la prova di QN Motori) l’attenzione nello stand di Auto e Moto d’Epoca è catalizzato anche dalle Porsche che hanno conquistato il podio della quinta edizione del Concorso di Restauro riservato ai modelli ‘classic’. Evento promosso presso tutti i Centri Porsche e Centri Assistenza Porsche italiani della rete ufficiale.

Secondo classificato al Concorso di Restauro. Porsche Classic 2019 Porsche 912 del Centro Porsche Roma. In foto: Luca Spuntarelli

A trionfare  è stata una splendida 911 S 2.2 del 1970 di colore Signal Orange restaurata dal Centro Assistenza Porsche Padova Est su commissione di un cliente privato. Il completo intervento ha riguardato la meccanica, motore e cambio, il telaio e la scocca. Quest’ultima lavorata presso la carrozzeria Ruzza certificata Porsche di Padova. E la selleria, rifatta ex-novo, l’impianto elettrico e la funzionalità di pedaliera e leveraggi cambio.

La piazza d’onore è andata alla 912 Verde Irlanda del 1968 restaurata dal Centro Porsche Roma, seguita dall’altra 912 Verde Irlanda del 1966 presentata dal Centro Assistenza Porsche Sanremo.

Porsche ad Auto e Moto d’Epoca 2019 a Padova 3
Terzo classificato al Concorso di Restauro. Porsche Classic 2019_912 Karmann Coupè del Centro Assistenza Porsche Sanremo. In foto: Giulio Ghersi

Ultima modifica: 25 ottobre 2019

In questo articolo