Nuovo Volkswagen Multivan, ecco la settima generazione del Bulli

404 0
404 0

Nuovo Volkswagen Multivan, un classico si aggiorna. Arriva la settima generazione del Bulli, anche in versione ibrida plug-in.

E’ il primo modello di un decennio di cambiamenti. L’offerta del Bulli sarà trina. Ovvero la gamma Multivan, il Transporter 6.1 e, a partire dal 2022, la versione di serie dell’ID.BUZZ elettrico al 100%.

Il nuovo Multivan senza gli specchietti retrovisori esterni è largo 1.941 mm (37 mm in più rispetto al Multivan 6.1), è lungo 4.973 mm (+69 mm) e alto 1.903 mm (47 mm in meno). Il passo è di 3.124 mm (+124 mm).

Nella versione base, il Multivan offre una capacità di carico di 469 litri dietro la terza fila di sedili, con carico sistemato fino al tetto; caricato fin dietro la seconda fila di sedili, il volume aumenta a 1.844 litri (1.850 litri con tetto panoramico in vetro). Sfruttando tutta la capacità di carico fin dietro la prima fila di sedili e in alto fino al tetto, si ottengono 3.672 litri. Per la variante di carrozzeria lunga le medesime misure sono rispettivamente 763, 2.171 e 4.005 litri (4.053 litri con tetto panoramico in vetro).

La plancia è tutta nuova con il display da 10,25 pollici del Digital Cockpit (strumentazione digitale) e il touchscreen da 10 pollici del sistema di infotainment.

I motori

Arriva il modello con trazione ibrida plug-in, che si chiama eHybrid. Dispone della potenza di sistema dei motori elettrici più motore turbo benzina (TSI). Per un totale di 218 cavalli. La coppia è di 350 Nm.

Grazie alla batteria agli ioni di litio con contenuto energetico pari a 13 kWh, il Multivan eHybrid può coprire le tipiche distanze quotidiane in modalità esclusivamente elettrica. L’autonomia a zero emissioni è di 50 chilometri. Il modalità EV solo a velocità superiori ai 130 km/h entra in funzione anche il TSI.

Il Multivan a trazione anteriore sarà offerto con due motori turbo benzina a quattro cilindri, che sviluppano 136 e 204 CV. Il prossimo anno, la gamma sarà completata da un quattro cilindri Turbodiesel (TDI) con una potenza di 150 CV.

Tutte le motorizzazioni sono abbinate di serie a un cambio a doppia frizione DSG. Il DSG a 6 rapporti della versione eHybrid è un cambio appositamente sviluppato per la propulsione ibrida plug-in. E forma un’unità di sistema con il motore elettrico.

Per le versioni TSI e il successivo TDI verrà impiegato un cambio DSG a 7 rapporti. Per la prima volta sul Multivan i cambi eseguiranno gli innesti by wire. Una applicazione molto confortevole tramite un piccolo interruttore DSG nella strumentazione.

Ultima modifica: 11 giugno 2021

In questo articolo