Lotus Elise Classic Heritage Editions celebrano le vittorie in F1 | VIDEO

2046 0
2046 0

Lotus Elise Classic Heritage Editions, la Casa di Hethel realizza 100 esemplari che celebrano l’epopea del Marchio in Formula Uno. Lotus, grazie alle trovate geniali di Colin Chapman, tra gli anni Sessanta e Settanta è stata tra le scuderie più innovative in assoluto.

Quattro speciali verniciature bicolore esterne. La vettura è la Lotus Elise Sport 220 (914 kg di peso, 220 cavalli di potenza, motore 1.8 benzina) le livree sono la blu-bianca della Type 18 del 1960,  la rossa-bianca-oro della Type 49B del 1968, la classica nera-oro della Lotus Type 72D del 1972 e la blu-rossa-argento della Type 81 del 1980.

Gli esemplari sono tutti dotati di numerazione progressiva. E ovviamente gli interni sono coordinati con gli esterni. L’allestimento di partenza è lo Sport, con l’aggiunta di alcuni accessori “civili”, non abituali per le Lotus, sportive dure e pure. Ovvero: climatizzatore, cruise control, cerchi in lega forgiati, radio DAB.

Per or è disponibile il listino inglese, che parte da 46.250 sterline, circa 53.000 euro. Tra gli accessori a richiesta, oltre allo scarico in titanio e alla batteria più leggera (agli ioni di litio), c’è il tetto rigido, se volete viaggiare con un minimo di comfort

 

Lotus Elise Classic Heritage Editions, la galleria fotografica

Leggi anche: Lotus Evija, video e dettagli della hypercar elettrica

 

 

Ultima modifica: 6 Maggio 2020

In questo articolo