Ford Puma ST, crossover votato alla performance con 200 cavalli | VIDEO

1835 0
1835 0

Ford Puma ST, il crossover mette gli artigli. Fedele alla tradizione della gamma e “vicino” alla apprezzatissima Fiesta ST, porta nella categoria delle “ruote alte” i driving dynamics (le qualità di guida dinamica) della gamma Ford Performance.

Ford Puma ST

Ford Puma ST, doti speciali

Il motore è il 3 cilindri 1.5 EcoBoost in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 6.7 secondi e scaricare a terra 200 cavalli di potenza. La coppia è di ben 320 Nm tra 2.500 e 3.500 giri. La velocità massima è di 220 km/h.

Sportiva verace, con il cambio manuale a sei marce. La trazione è anteriore, ma c’è il  differenziale autobloccante meccanico. Una primizia per la categoria.

Spicca il un telaio tarato su misura: configurazioni ad hoc della rigidità torsionale (40% in più rispetto alle altre versioni), barra antirollio e ammortizzatori. Lo sterzo ha una reattività migliorata del 25% mentre le dimensioni dei freni sono maggiori del 17% rispetto alla Puma standard.

Gli pneumatici Michelin Pilot Sport 4S, appositamente sviluppati, aiutano anche a offrire l’esperienza di guida più agile mai realizzata per un crossover Ford.

Leggi anche: Ford Puma, la prova su strada di QN Motori

Potente e virtuoso, dispone della tecnologia di disattivazione dei cilindri. Può arrestare automaticamente uno dei cilindri quando si procede per inerzia o con una guida a basse prestazioni. 

Questo in soli 14 millisecondi – 20 volte più velocemente di un battito di ciglia – senza compromessi in termini di prestazioni o precisione contribuendo all’efficienza dei consumi ed emissioni di CO2, rispettivamente  di 6,9 litri/100 km e 155 g/km WLTP). Un filtro antiparticolato per gas a spegnimento rapido riduce anche le emissioni di fuliggine.

Ford Puma ST, le modalità di guida

  • Normal. La mappatura del motore, il controllo della trazione, il controllo elettronico della stabilità (ESC), il sound dello scarico e lo sterzo elettrico (EPAS) sono configurati per fornire una risposta naturale oltre a una sensazione di pieno controllo della strada
  • Eco. Configurazione per la massima efficienza nei consumi
  • Sport. La mappatura del motore e la risposta del pedale dell’acceleratore sono tarate per una maggiore immediatezza, e le impostazioni dello sterzo elettrico regolate per fornire un maggior feedback e un più alto controllo per la guida su strada veloce. La valvola attiva di controllo del sound dello scarico si apre e il sistema di ottimizzazione elettronica del suono è regolato per intensificare le sonorità sportive con il rumore del motore, all’interno dell’abitacolo. La modalità Sport è immediatamente accessibile tramite un pulsante dedicato sul volante
  • Track. Tutte le regolazioni elettroniche sono affinate per raggiungere i giri più alti del motore nel minor tempo possibile e assicurare un’esperienza ad alto contenuto adrenalinico; il controllo elettronico della trazione è disattivato e il controllo elettronico della stabilità è limitato, per una guida sui circuiti più estremi

Design e tecnologia

Lo splitter più pronunciato  è integrato nel paraurti anteriore per aumentare la deportanza dell’avantreno di quasi l’80% per una maggiore stabilità e trazione.

Lo spoiler posteriore sul tetto supporta anche un’aerodinamica ottimizzata, con un diffusore distintivo incorporato nel paraurti posteriore. Le griglie superiori e inferiori a tema ST sono progettate per offrire una maggiore capacità di raffreddamento del motore.

 

La Puma ST offre finiture in Magnetite o machined metal per i cerchi in lega standard da 19’’, e sei tonalità per gli esterni che includono Agate Black, Desert Island Blue, Fantastic Red, Frozen White, Magnetic e bold, oltre all’esclusiva Mean Green.

Gli specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente di serie proiettano il logo ST sul terreno.

 

Abitacolo con sedili sportivi

In abitacolo, i sedili sportivi Recaro riscaldabili e imbottiti – con impresso il logo ST e rifiniti in materiale antiscivolo Miko Dinamica – tengono saldamente in posizione guidatore e passeggero anteriore. 

Puma ST, nonostante il carattere pepato,  offre uno spazio per i bagagli posteriori di 456 litri supportato dall’innovativo Ford MegaBox. La soluzione di stoccaggio adattabile offre uno spazio di archiviazione profondo e versatile da 80 litri sotto il pavimento del bagagliaio. 

Le dotazioni tecnologiche standard includono il pad di ricarica wireless, parabrezza Quickclear, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, tergicristalli automatici e Sistema di comunicazione e intrattenimento SYNC 3 di Ford. Il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

La tecnologia del modem on-board FordPass Connect trasforma Puma ST in un W-iFi hotspot con connettività disponibile fino un massimo di 10 dispositivi.  

Le tecnologie di assistenza alla guida, includono il Pre-Collision Assist con Active Braking, Active Park Assist,  Cross Traffic Alert con Active Braking e Intelligent Speed Limiter.

Ford Puma ST, la galleria fotografica

Ultima modifica: 24 Settembre 2020

In questo articolo