DS 3, si aggiorna il Suv compatto francese

1164 0
1164 0

DS 3, il Suv compatto francese si aggiorna e perde l’appellativo Crossback, tra le novità come potete vedere nelle immagini con la ambassador Andrea Brotschi, il vivace Rosso Diva della  DS 3.

Caratterizzata da una  parte anteriore più efficiente e dinamica, una gamma rinnovata e attraente, l’arrivo di una  tecnologia e un nuovo abbinamento di motore elettrico/batteria per la sua versione 100% elettrica, la  DS 3 punta a distinguersi.

Esibisce una griglia ridisegnata, più ampia e migliorata, dai bordi a forma di diamante in vernice nera o cromati in base al modello. I distintivi DS Wings sono stati modificati per collegare con eleganza griglia e fari.

I nuovi fari full LED – standard su tutta la gamma – introducono un design più dinamico e danno alla  DS 3 un aspetto più deciso, con tre moduli funzionali enfatizzati dal cromo satinato. Come optional viene proposta anche la tecnologia DS MATRIX LED VISION, con comando intelligente e abbaglianti principale automatici per il massimo del comfort e della sicurezza. Le nuove luci diurne sono caratterizzate da due linee di LED disposte verticalmente su entrambi i lati della parte anteriore, per un aspetto unico e più ampio, in linea con il più recente linguaggio stilistico di DS Automobiles.

Post-production : Astuce Productions

La  DS 3 si è evoluta sia dal punto di vista del design che da quello tecnologico. Il nuovo alettone e la  griglia sono stati totalmente ridisegnati per ottimizzare la performance aerodinamica dell’auto. Testimoniano questa  efficienza gli alettoni che incorniciano la griglia di aspirazione inferiore.

L’attenzione al dettaglio si ritrova anche sulla finitura dei badge posizionati sulla griglia e sul cofano con l’aggiunta dell’inserto in rilievo Clous de Paris e una varietà di colori a seconda del modello.

Il profilo mantiene il suo carattere distintivo, mantenendo l’equilibrio tra il design audace e la competenza tecnica e la caratteristica pinna di squalo della DS 3, le maniglie delle porte a scomparsa e le guarnizioni esterne invisibili dei finestrini.

Il posteriore è ora perfezionato: un profilo glossy black mette in risalto i fari e il portellone posteriore. La sigla “DS Automobiles” è realizzata grazie a una tecnologia unica, con le lettere in acciaio inossidabile lucidato divise e incastonate una ad una nell’assetto, come su Nuovo DS 7.

Le ruote presentano un design nuovo per una accresciuta efficienza. Disponibili in 17 e 18 pollici, sono suddivise per temi e colori. Nel modello E-TENSE 100% elettrico, la  DS 3 è disponibile con nuovi cerchi in lega TOULOUSE da 18 pollici con pneumatici “Tall & Narrow Classe A+”.

La  DS 3 è proposta con sette colori di carrozzeria, opachi, metallizzati o perlati, inclusi due nuovi colori perlati: Rosso Diva, un colore a tre strati in esclusiva per la  DS 3, e Grigio Première. Completano l’offerta Grigio Cristallo, Grigio Platino, Grigio Artense, Nero Perla e Bianco Assoluto, con l’opzione di creare una combinazione bicolore con due varianti di tetto: il Perla Nera o il nuovo Grigio Carat.

Abitacolo

Guidato da un modello di design unico, il team di DS Automobiles mostra un’eccezionale esperienza, replicata in ognuna delle sue creazioni. La  DS 3 trae ispirazione dalla tradizione del lusso francese per creare un ambiente esclusivo.

I materiali sono scelti con l’obiettivo di offrire finiture caratterizzate dell’eccellenza, dall’innovazione e dalla sostenibilità.

Le pelli, in particolare la tappezzeria in pelle Nappa con la finitura in Art Leather trattata, l’Alcantara®, dettagli come le cuciture “point-perle” o gli inserti in rilievo Clous de Paris mostrano l’unicità degli abitacoli di DS Automobiles. L’attenzione al dettaglio, radicata nel DNA del brand, si trova all’interno alla  DS 3 e rappresenta una differenza sostanziale.

Post-production : Astuce Productions

La posizione di guida è stata modificata con l’adozione di un nuovo volante, che combina i controlli degli ausili di guida e i pulsanti dell’infotainment, con le levette del cambio per il cambio automatico. Un nuovo schermo centrale ad alta definizione di 10.3 pollici è di serie, con il nuovo sistema di infotainment DS IRIS SYSTEM integrato.

I sedili della  DS 3 sono caratterizzati da design e tecnologia al servizio della bellezza e del benessere. I sedili sono avvolgenti e ricoperti di una schiuma innovativa ad alta densità, per il massimo livello di comfort. I sedili anteriori possono essere riscaldati, sono massaggianti (zona lombare) ed elettrici (avanti/dietro, su/giù, reclinazione e regolazione della zona lombare).

Al top della gamma, OPERA introduce un abitacolo in Nappa Nero Basalto con sedili lavorati con motivo a cinturino, per immergersi nel lusso creativo, arricchito di carattere e modernità.

Il modello RIVOLI offre i nuovi sedili in pelle granata Nero Basalto con finiture in Nero Basalto a effetto scala. La tappezzeria è disponibile anche in Grigio Pebble con combinazione pelle Nappa/tessuto.

Per i modelli PERFORMANCE Line e PERFORMANCE Line +, i sedili, i rivestimenti della plancia e i pannelli delle portiere sono impreziositi con Alcantara®. I nuovi sedili in pelle granata Nero Basalto sono disponibili come optional. Il modello PERFORMANCE Line + è dotato di equipaggiamento extra, come un poggiabraccio centrale, tappetini e illuminazione per i parasole e vano piedi.

Il modello BASTILLE è stato completamente rivisto con sedili in tessuto Peruzzi Grigio Silicio, con strisce granate effetto scala sulla plancia e sui pannelli delle portiere. Come optional, sono disponibili nuovi sedili in pelle granata Nero Basalto.

Motorizzazioni

DS Automobiles, il marchio multi-energy con le più basse emissioni di CO2 in Europa dal 2020, propone  DS 3 con tre diversi tipi di trasmissione: elettrica, benzina e diesel.

Con due titoli per squadre e piloti in Formula E e il record di vittorie, pole position e podi con la seconda generazione di monoposto, DS Automobiles trae vantaggio dai suoi eccellenti risultati nelle competizioni per introdurre la  tecnologia elettrica.

La  DS 3 E-TENSE dispone di un motore elettrico completamente nuovo (assemblato a Trémery-Metz), di un riduttore (prodotto a Valenciennes) e di una  batteria (assemblata a Poissy) per aumentare la potenza e l’autonomia.

Il nuovo motore sincrono ibrido (HSM) beneficia dell’esperienza acquisita in Formula E e dimostra un’elevata efficienza. Offre 115 kW (155 cavalli) di potenza e 270 Nm di coppia a una tensione di 400 Volt. La  batteria da 54 kWh (50,8 kWh utilizzabili) è dotata di controllo termico attraverso la circolazione di liquidi e una pompa di calore che consente una ricarica rapida, una migliore autonomia e una maggiore durata. Di serie, il caricabatterie di bordo è da 100 kW in corrente continua (da 0 a 80% in 25 minuti) e da 11 kW in corrente alternata (da 0 a 100% in 5 ore).

L’architettura è stata ottimizzata. Con una maggiore densità di energia, la batteria è molto compatta e distribuita sotto i sedili anteriori e posteriori e il tunnel centrale. L’usabilità e la posizione di guida sono assolutamente identiche a quelle delle altre trasmissioni e la resistenza agli urti supera i requisiti più severi.

Unica nel suo segmento,  DS 3 E-TENSE raggiunge un’autonomia di 402 km nel ciclo combinato WLTP (12,6 kWh / 100 km) e di oltre 500 km nel traffico cittadino, grazie all’efficienza del motore elettrico, alla sua capacità di recupero dell’energia, alle dotazioni accessorie come la pompa di calore, il precondizionamento termico e i nuovi fari a LED, nonché all’ottimizzazione aerodinamica del frontale e delle ruote e all’abbassamento dell’altezza da terra di 10 mm sui modelli con ruote Tall & Narrow da 17 e 18 pollici. L’insieme di questi fattori consente di ottenere un guadagno fino al 7,6% sull’SCx.

La  DS 3 viene proposta anche con due motorizzazioni a benzina: PureTech 100 con cambio manuale a 6 rapporti e PureTech 130 con cambio automatico a 8 rapporti. È disponibile anche la versione diesel BlueHDi 130 con cambio automatico a 8 rapporti. In queste due versioni, i motori sono conformi alle più recenti norme antinquinamento.

Tecnologia 

La  DS 3 dispone di un nuovo sistema di infotainment reso disponibile da un grande schermo centrale da 10,3 pollici ad alta definizione con un bordo nero lucido ridisegnato. La navigazione connessa e il riconoscimento vocale intelligente sono offerti dal DS IRIS SYSTEM. La caratteristica distintiva di questo sistema è la possibilità da parte dell’utente di personalizzare lo schermo centrale e il quadro strumenti da 7 pollici, completo di head up display che proietta le informazioni essenziali nella linea degli occhi del conducente.

Lo schermo centrale è suddiviso in 12 riquadri e può ospitare widget di dimensioni diverse. La strumentazione è suddivisa in due parti distinte, entrambe personalizzabili. Allo stesso tempo, le funzioni possono essere controllate con un sistema avanzato di riconoscimento vocale in quaranta lingue o con comandi a sfioramento sul pad centrale. La configurazione delle funzioni è stata rivista per migliorare l’ergonomia e includere le specificità del DS IRIS SYSTEM. La funzione di mirroring è ora disponibile in modalità wireless.

Visualizzabile sull’ampio schermo centrale, DS Vision 360 arricchisce la gamma di ausili alla guida disponibili su  DS 3, offrendo un aiuto durante le manovre di parcheggio con un visione a 360° riprodotta attraverso nuove telecamere digitali ad alta risoluzione.

Dotata di serie di una telecamera posta dietro il parabrezza,  DS 3 include di serie sistemi di assistenza alla guida di alto livello: Lane Keeping Assist, Traffic Sign Recognition con informazioni riprodotte sul display della strumentazione e Active Safety Brake fino a 85km/h.

Scansionando l’ambiente circostante con un radar posizionato dietro il paraurti anteriore e altri sensori, DS DRIVE ASSIST combina il cruise control adattivo con la funzione Stop and Go e l’assistenza al mantenimento della corsia per offrire una guida semi-autonoma di livello 2. Il sistema DS DRIVE ASSIST posiziona l’auto con l’aiuto della segnaletica stradale in base alla posizione desiderata dal conducente. Questa funzione è in grado di far fronte a ripetuti arresti e ripartenze e di mantenere senza sforzo la traiettoria ideale. Inoltre, il sistema è collegato all’Active Safety Brake. In grado di rilevare altri veicoli, ma anche ciclisti e pedoni, anche in condizioni di scarsa illuminazione tra i 5 e i 140 km/h, questa frenata automatica di emergenza è in grado di analizzare eventuali rischi di collisione e può applicare la massima forza frenante per evitare un impatto o limitarne le conseguenze.

Disponibile come optional, l’Extended Traffic Sign Recognition in grado di identificare i segnali di limite di velocità oltre ad alcuni segnali stradali (Stop, Senso vietato, Divieto di sorpasso e Fine divieto di sorpasso).

Dotata di fari a LED su tutta la gamma,  DS 3 adotta un nuovo sguardo. Composto da tre moduli rettangolari allineati orizzontalmente e sottolineato da eleganti finiture satinate, questo nuovo design le conferisce un aspetto più audace. Le prestazioni luminose sono migliorate, mentre il consumo energetico è ridotto per migliorare l’autonomia sulla versione E-TENSE 100 % elettrica o le emissioni di CO2 nei motori a combustione interna.

DS MATRIX LED VISION,disponibile come optional, è un sistema in grado di produrre un fascio di luce che si adatta automaticamente alla sua impostazione, consentendo una guida continua in modalità “a pieni fari” senza mai abbagliare gli altri automobilisti. DS MATRIX LED VISION utilizza tre moduli LED riservati alla funzione anabbagliante, ma anche con un’unità suddivisa in 15 segmenti per ciascun proiettore. I LED di questa unità si accendono e si spengono progressivamente, segmento per segmento, in base alle condizioni di guida rilevate da una telecamera posta nella parte superiore del parabrezza. DS MATRIX LED VISION illumina tutta la strada senza mai abbagliare il veicolo che precede o che si avvicina dalla direzione opposta. Un vero comfort e un vero vantaggio per la sicurezza, soprattutto di notte.

La  DS 3 sfoggia maniglie delle porte a scomparsa. Questa tecnologia esclusiva consente di mantenere un design pulito, di dare un tocco d’avanguardia alla forma e di massimizzare l’efficienza aerodinamica. Le maniglie delle porte si estraggono quando l’utente ne ha bisogno e si fondono con la fiancata dell’auto per il resto del tempo, che sia ferma o in movimento. Inoltre, grazie al sistema di accesso e avviamento a mani libere (PROXIMITY KEYLESS ENTRY & START), è sufficiente avvicinarsi all’auto (entro 1,5 metri) perché questa si sblocchi e le 4 maniglie si ripieghino automaticamente. Quando ci si allontana, si richiudono e l’auto si blocca da sola.

Nuovi servizi connessi

Guidati dall’app MyDS, questi servizi consentono di bloccare/sbloccare le porte, accendere i fari, attivare un segnale acustico e controllare la ricarica a distanza della batteria. Si può aggiungere la possibilità di controllare la programmazione del precondizionamento termico e la programmazione e gestione dello stato di carica di  DS 3 E-TENSE. L’app MyDS è inoltre arricchita da un modulo Send2Nav che consente di ricercare una destinazione e di inviarla direttamente al sistema di infotainment di  DS 3.

Gamma semplificata

La  gamma DS 3 adotta il principio iniziato da Nuovo DS 7 e la  versione OPERA diventa la più esclusiva. I livelli di allestimento sono stati ripensati, consentendo una scalata più fluida della gamma. Il numero di opzioni è stato ridotto, grazie a un nuovo equipaggiamento o alla creazione di pacchetti di opzioni per facilitare la comprensione da parte dei clienti. I prezzi della  DS 3 partono da 28.050 euro con PureTech 100 con cambio manuale nell’allestimento BASTILLE BUSINESS.

Prezzi in Italia

  • DS 3 PureTech 100 con cambio manuale: a partire da 28.050 euro
  • DS 3 PureTech 130 con cambio automatico: a partire da 31.550 euro
  • DS 3 BlueHDi 130 con cambio automatico: a partire da 33.500 euro
  • DS 3 E-TENSE: a partire da 41.550 euro

Ultima modifica: 27 Settembre 2022

In questo articolo