XM, la BMW più potente di sempre è un super Suv ibrido

3051 0
3051 0

Super suv ibrido, BMW XM celebra i 50 anni della divisione sportiva, M sta per Motorsport, del Marchio, nel modo più eclatante. 

XM è la prima “M” dopo l’originaria M1 che nasce ex novo non da un altro progetto esistente, come ad esempio la M3 dalla Serie 3. 

BMW XM

Porta all’esordio il nuovo gruppo motopropulsore M Hybrid , che sarà adottato da altri modelli. 

Sarà assemblata nello stabilimento americano di Spartanburg, nella Carolina del Sud, dove nascono molte BMW X.

Arriverà sul mercato nella primavera 2023, questo potentissimo Suv ibrido plug-in, che anche nello stile ispirata altre vetture della Casa bavarese.

Imponente, con nuove soluzioni di design, non passa inosservata. Troneggia nei suoi 5,1 metri di lunghezza, 1,75 m di altezza, 3,1 m di passo e ben 2.785 kg di peso.

Estrema nello stile, ricchissima negli interni. Dove domina lo schermo curvo con i due grandi display, ai quali si aggiunge l’head-up,di strumentazione e infotainment.

Nel corredo tecnico ci sono anche sospensioni a controllo elettronico e asse posteriore sterzante.

Arriverà per prima la versione con il powertrain M Hybrid che eroga una potenza combinata di 653 cavalli. Erogata dal benzina V8 di 4.4 litri da 489 cv e dal motore elettrico da 197 cv. 

Abbinati al cambio automatico a 8 marce, la trazione integrale con la nuova modalità 4WD Sand  e a una batteria da 25,7 kWh di capacità che permette una autonomia elettrica fino a 88 km.

Prestazioni: velocità massima di 270 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,3 secondi.

XM, la BMW più potente di sempre

Sempre nel 2023 arriverà, anche se successivamente, la XM Label Red. Accreditata di 748 cavalli e 1.000 Nm di coppia, grazie al V8 da 585 cavalli abbinati allo stesso propulsore elettrico.

L’auto più potente prodotta nella storia della Bayerische Motoren Werke.

 

 

Ultima modifica: 29 Settembre 2022

In questo articolo