Auto elettriche, Volkswagen vuole superare Tesla entro il 2025

692 0
692 0

Volkswagen vuole diventare il primo produttore mondiale di auto elettriche. Significa superare Tesla: l’obiettivo è arrivare alla leadership entro il 2025. 

Parole musica di Herbert Diess, amministratore delegato di VW Group, alliincontro “Future of the Car” organizzato dal Financial Times.

Sarà una competizione molto intensa, ma ci tireremo mai indietro, anche se non mi aspettavo che il nostro concorrente americano fosse così preparato e rapido”.

Tesla nel 2021 ha venduto 936.000 euro elettriche, Volkswagen 452.000, meno della metà. Il divario da colmare è ampio, calcolando anche che le Tesla hanno un prezzo mediamente molto più alto delle VW, che rende la differenza ancora più netta al momento.

Diess ha detto che Volkswagen non potrà accelerare in maniera istantanea la produzione. Sarà necessario tempo per convertire le fabbriche, potenziare le infrastrutture. “La filiera delle batterie non sta progredendo alla velocità che serve a noi”.

La rincorsa all’approvvigionamento

In ogni modo per il 2025 il 50/60% delle Volkswagen vendute dovrà essere elettrico. Un numero enorme. Il dirigente ha ipotizzato che anche il grande rivale, Tesla, avrà problemi di approvvigionamento in Stati Uniti, Europa e Cina per soddisfare la domanda futura. “Non credo che saranno tanto veloci”.

Posto che la domanda sia così disposta a crescere, la questione dei componenti, soprattutto le batterie, sarà decisiva per avere una superiorità nella produzione.

Herbert Diess, Chairman of the Board of Management do Volkswagen

Leggi ora: Nardò Technical Center, 10 anni con Porsche per lo sviluppo e il collaudo alle massime prestazioni

Ultima modifica: 10 maggio 2022