Alfa Romeo Giulietta tornerà più sportiva affiancando Tonale? | VIDEO

4576 0
4576 0

Alfa Romeo Giulietta per tre generazioni, in tre epoche diverse, anni Cinquanta-Sessanta, Settanta-Ottanta, Duemila e dieci, ha accompagnato molti italiani ed europei sulle strade.

Leggi anche: Giulietta, la prova di QN Motori

La serie attuale, dopo una decade, andrà fuori produzione. Tonale è a candidata alla sostituzione nel segmento C, quello delle compatte, da fine 2021. Giulietta resta in ogni modo nel cuore di molti alfisti.

La fusione FCA-PSA potrebbe portare la disponibilità e nuovi modelli e pianali per la elettrificazione. Il designer Masera ha ipotizzato una versione di Giulietta, chiamata anche 149 (come erede diretta della mitica Alfa 147).

Alfa Romeo Giulietta 149 / Giulietta di Masera
Alfa Romeo Giulietta 149 / Giulietta di Masera

Leggi anche: PSA e il futuro di Alfa Romeo Giulietta

Con la piattaforma CMP, adattata anche alla elettrificazione al 100%, o la più grande EMP2, Giulietta potrebbe avere un futuro con la quarta generazione. Dopo il 2022, in ogni modo.

Giulietta sportiva a fianco del crossover Tonale?

Le sono quelle di una compatta molto sportiva. Cofano lungo, abitacolo arretrato, lunotto non verticale, ma inclinato. Una cinque porte, che potrebbe sembrare una tre porte. In questo omaggio alla 156 e proprio alla 147, anche se gli stilemi sono vicini a quelli di Giulia e alla versione Quadrifoglio.

Proprio l’arrivo di Tonale, crossover polivalente,  potrebbe “permettere” una Giulietta più spinta nelle forme e nelle dinamica di guida.

Galleria fotografica Alfa Romeo Giulietta: ieri, oggi e domani

Leggi anche: Giulietta terza serie esce di produzione

Ultima modifica: 24 Aprile 2020

In questo articolo