Mobilità sostenibile, Di Silvestre, ad BMW: entro il 2023 ci saranno 25 modelli elettrificati di cui 13 completamente elettrici

1768 0
1768 0

Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia, è intervenuto alla tavola rotonda “Innovare la mobilità individuale per accelerare la transizione ecologica delle città“, organizzata da dalla Casa bavarese in collaborazione con The European House – Ambrosetti.

L’evento ha visto operatori, stakeholder della mobilità e decisori politici confrontarsi rispetto agli scenari e alle azioni per favorire la transizione ecologica delle città e degli ambienti urbani.

Massimiliano Di Silvestre, Presidente e Amministratore Delegato di BMW Italia, ha dichiarato

La mobilità elettrica è uno dei temi chiave del futuro. Negli ultimi anni il BMW Group ha ampliato significativamente la sua gamma di veicoli elettrificati e relativi servizi. Entro il 2023 l’elettrificazione coinvolgerà quasi l’intera gamma con 25 modelli elettrificati di cui 13 completamente elettrici. Nel periodo fino al 2025, il BMW Group vuole incrementare le vendite di veicoli completamente elettrici di una media di oltre il 50% all’anno, arrivando poi a consegnare ai clienti circa dieci milioni di veicoli completamente elettrici nel prossimo decennio”.

Ha poi aggiunto. “Parallelamente alla transizione verso la propulsione elettrica, BMW Italia vuole contribuire alla decarbonizzazione del Paese anche attraverso l’offerta di vetture con motorizzazioni tradizionali dotate della più moderna ed efficiente tecnologia Euro 6, che rappresentano una proposta perfetta per la sostituzione di vetture Euro 0, 1, 2 e 3 che contribuiscono a posizionare oggi l’Italia tra i Paesi con il parco circolante più vecchio e inquinante d’Europa”.

Leggi ora: BMW i4, la nuova berlina elettrica

Ultima modifica: 26 Ottobre 2021