Tavares per Stellantis punta sulle auto elettriche, non sulle ibride

3153 0
3153 0

Il futuro di Stellantis è tutto sulle auto elettriche. Progressivamente saranno lasciate da parte anche le auto ibride, mild e plug-in.

Lo ha confermato Carlos Tavares, numero uno del Gruppo, nella conference call dedicata agli analisti sui risultati del 2020 di PSA e FCA.

Carlos Tavares, Ceo di Stellantis
Carlos Tavares, Ceo di Stellantis

A timori che Stellantis fosse un passo indietro sulle auto elettriche, Tavares ha risposto secco. “Siamo già a tutto gas sulle EV. Pensiamo che l‘equilibrio nelle vendite nelle auto elettrificate si sposterà velocemente verso le vetture esclusivamente a batteria. Pensiamo che molti stati metteranno al bando i motori termici. Spariranno quindi anche le ibride plug-in e le ibride leggere, sui nostri mercati. Non ci stiamo più pensando a sviluppare questi motori“.

piattaforma elettrica eVMP di Stellantis - auto elettriche
La piattaforma elettrica eVMP

Auto elettriche davanti a tutte. Anzi, da sole.

Tavares ha rafforzato il concetto. “La piattaforma elettrica eVMP è stata per questo. E l’attuale CMP sarà aggiornata per autonomia e convenienza per soddisfare di più i clienti. Alcuni modelli a batteria hanno registrato autonomie superiori a 600 chilometri. Quella è la strada. La sfida dei prossimi anni sarà sulla capacità di eliminare l’ansia s per l’autonomia. Ce la faremo”.

Un cambio di passo letteralmente epocale.

Logo ufficiale Stellantis che nascerà dalla fusione di FCA e PSA. Le assemblee il 4 gennaio 2021. Nasce Stellantis
Logo ufficiale Stellantis FCA PSA

Ultima modifica: 9 Marzo 2021