Lo scenario della multi mobilità in Italia nel 2022

365 0
365 0

FREE NOW, la App con quasi 30.000 veicoli disponibili in Italia, ha presentato un’analisi dello scenario della multi mobilità, rilevando l’evoluzione della mobilità condivisa nel nostro Paese.

Mobilità a 360°

I dati raccolti da FREE NOW, che hanno preso in esame gli utilizzi delle opzioni di mobilità presenti sull’app (taxi, monopattini, scooter, biciclette elettriche e car sharing) dal 1° marzo 2022 al 1° marzo 2023, mostrano che gli italiani scelgono sempre più spesso mezzi di trasporto flessibili e in base alle proprie esigenze. Da un lato crescono le richieste dei taxi, che a febbraio 2023 hanno registrato un aumento delle corse del 16% su base annua, dall’altro cresce l’utilizzo delle soluzioni di sharing disponibili in app, che sono aumentate addirittura del 146% con oltre 30.000 nuovi passeggeri iscritti all’applicazione. Ciò dimostra la forte richiesta da parte degli italiani di mezzi di trasporto rapidi, accessibili in un’unica app come FREE NOW.

Con FREE NOW disponibile in 10 città italiane tra cui Milano, Roma, Torino, Napoli, Catania, Palermo e Cagliari, come anche Monza, Modena e Reggio Emilia, l’indagine FREE NOW rivela che ogni città ha il proprio veicolo preferito: Roma è la capitale dei taxi, con il 65% di corse effettuate tramite la piattaforma in questa città. Milano è la città in cui si usano di più i monopattini. Lo scorso anno, infatti, il 50% delle corse è stato effettuato con i veicoli FREE NOW disponibili nell’app, rispetto al 15% di Roma e Torino.

Scegliendo di muoversi con la multi mobilità, gli italiani hanno fatto la loro parte per costruire le città del futuro. Utilizzando veicoli sostenibili, gli utenti di FREE NOW hanno percorso un totale di 20 milioni di km, l’equivalente di 5 volte la distanza tra la Terra e la Luna, risparmiando un totale di 30 tonnellate di CO2 che corrisponde a circa 165 viaggi aerei Milano – Bangkok. 

Le parole di Umberto Javarone, General Manager di FREE NOW in Italia:

“La mobilità è uno dei temi fondamentali per il futuro delle città e, più in generale, delle aree urbane. In questo scenario, anche le innovazioni tecnologiche e la digitalizzazione del settore giocheranno una parte fondamentale all’interno dell’ecosistema dei trasporti. Soddisfare il bisogno del consumo on-demand degli utenti con flessibilità e semplicità, così come consentire al maggior numero di persone possibile di accedere con immediatezza a differenti modalità di spostamento, è un fattore decisivo per una mobilità urbana sostenibile. I dati ci dicono che c’è un enorme potenziale di sviluppo per il mercato europeo della multi-mobilità, e noi continueremo ad impegnarci nell’offrire un servizio di qualità, sempre più esteso e con una custumer journey sempre più soddisfacente”                                                                                                  

Attualmente, la piattaforma di FREE NOW Italia offre un’ampia scelta di opzioni di mobilità, dal taxi al car sharing alle opzioni di micromobilità attraverso le integrazioni dei suoi partner presenti nell’app, tra cui Cooltra, Dott, RideMovi, SHARE NOW, TIER, Voi Technology e Zity.

Leggi ora: le novità auto

 

 

Ultima modifica: 30 Marzo 2023