McLaren sta pensando alla produzione di una supercar elettrica

2828 0
2828 0

McLaren ci sta pensando e nei prossimi anni potrebbe mettere in produzione una supercar elettrica. L’indiscrezione esce da Woking ed è stata raccolta dal sito inglese Autocar. La vettura andrebbe a far parte della Ultimate Series della Casa inglese, le auto più esclusive, e potrebbe arrivare sul mercato fra due-tre anni.

McLaren aveva già manifestato l’idea di una svolta elettrica. Entro il 2022, l’obiettivo è quello di avere almeno metà della gamma con una motorizzazione ibrida. Il prossimo anno, a tal proposito, arriverà la tre posti BP23. Secondo le voci saranno prodotti solamente cinque esemplari di questa sportiva completamente elettrica. I più affezionati clienti McLaren saranno invitati a collaudare la vettura e a rilasciare le loro opinioni alla Casa.

Non ci sono dettagli comunque sulle tempistiche di arrivo, anche se si ipotizza una data fra 2019 e 2020. Nemmeno dettagli tecnici, anche se si può stare certi che le prestazioni saranno adeguate al pedigree di Woking. La P1, hypercar ibrida da oltre 1.000 cavalli, può essere sicuramente il precursore di questa nuova vettura.

McLaren è anche fornitore di batterie per il campionato di Formula E, sullo sviluppo elettrico sta investendo molte risorse. Non sarebbe quindi una sorpresa l’arrivo di una sportiva dalla grandi prestazioni esclusivamente elettrica.

Ultima modifica: 18 Agosto 2017