Jaguar I-Pace, l’elettrica per le strade del Gp di Monaco (video)

3133 0
3133 0

Jaguar ha scelto il circuito del Gran Premio di Monaco per testare le prestazioni e la guidabilità del suo primo veicolo elettrico, la I-Pace. Gli impegnativi rettilinei e gli stretti tornanti dell’iconico porto di Monaco, hanno rappresentato il tracciato perfetto per il test in notturna della vettura.

I-Pace è equipaggiata con un’innovativa batteria agli ioni di Litio da 90 kWh, che le consente di avere un’autonomia totale di 480 km nel ciclo WLTP. In 40 minuti si ricarica fino all’80% con caricatore a corrente continua da 100 kW. Grazie ai 400 cavalli di potenza e i 696 Nm di coppia sprigionati dai suoi due motori elettrici, impiega solo 4,8 secondi per arrivare a 100 km/h da ferma.

Campionato per auto elettriche di serie

La I-Pace è stata sviluppata in collaborazione con gli esperti del team Panasonic Jaguar Racing che gareggia nel Campionato FIA Formula E. Tutto questo ha consentito a Jaguar di creare il primo trofeo al mondo riservato alle auto elettriche di serie. In pista si sfideranno esclusivamente I-Pace in versione da gara.

Dalla fine del 2018 e in concomitanza con la quinta stagione della Formula E, la divisione Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover fornirà fino a 20 I-Pace da competizione, che gareggeranno nell’I-Pace eTrophy.

Ultima modifica: 21 Marzo 2018

In questo articolo