Hyundai Kona Electric, in Norvegia è vero boom del crossover elettrico

3020 0
3020 0

La Norvegia si conferma un mercato di punta per la vetture elettriche. Hyundai Kona Electric, il primo Suv compatto a emissioni zero, è già esaurito. Lanciato a febbraio al Salone di Ginevra, i rivenditori del Paese scandinavo hanno ricevuto 20 mila richieste da potenziali clienti. Gli esemplari disponibili erano 2.500 e sono andati esauriti in un batter d’occhio.

Il mercato norvegese, come si diceva, è probabilmente il più importante per le vetture elettriche. Lo scorso anno, le immatricolazioni di auto elettriche o ibride hanno superato quelle ad alimentazione tradizionale. Gli importanti incentivi statali sono stati ovviamente decisivi per un trend che si è consolidato.

Detrazioni fiscali importanti, esenzioni dai pagamenti dei pedaggi autostradali, dei transiti attraverso i tunnel e dei trasporti sui traghetti. Tutte agevolazioni che hanno permesso il boom delle vetture elettriche. Per Tesla è stato un mercato da subito molto importante e a ruota sono arrivate le altre case con vetture elettriche.

Hyundai Kona Electric è offerta, nella sua versione top di gamma, con il battery pack da 64 kWh. Il motore è da 204 cavalli, l’autonomia dichiarata di 470 km con una singola carica. La versione d’ingresso con batteria da 39,2 kWh e motore da 135 cavalli garantisce un’autonomia di guida fino a 300 km.

Ultima modifica: 5 Giugno 2018