Faraday Future FF91, completato il primo esemplare pre-serie

3643 0
3643 0

Momento importante per la Faraday Future. È infatti stato finalmente assemblato il primo modello pre-serie del crossover elettrico FF91. Nel video pubblicato sui vari social della startup, si vede la vettura percorrere i primi metri nello stabilimento di Hanford, in California.

Faraday Future ha definito la vettura “un veicolo robotico intelligente“. Presentata al Ces di Las Vegas nel 2017, sarebbe dovuta arrivare sul mercato nel 2018 come l’anti-Tesla. Il processo ha però incontrato qualche ostacolo dal punto di vista economico, superato solo recentemente da ingenti investimenti.

Si conta quindi di proporre il crossover elettrico sul mercato nella prima metà del 2019. La versione pre-serie della FF91 non si discosta troppo dal concept. Le principali modifiche sono la presenza di allestimenti cromati, il terzo “stop” e specchietti retrovisori più convenzionali.

Faraday Future ha dichiarato che la FF91 sarà in grado di accelerare da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in meno di tre secondi. L’autonomia con una singola carica si aggira sulle 300 miglia, ossia 482 km. A settembre verranno svelate ulteriori informazioni. Al momento, infatti, non ci sono dati ufficiali sui livelli di potenza offerti. Sono però filtrati in rete alcuni documenti sui codici di identificazione del veicolo.

Risulterebbe quindi che il modello basa sarà offerto con due motori elettrici e una potenza complessiva di 726 cavalli. Il top di gamma dovrebbe avere invece tre motori elettrici e una potenza di 1.089 cavalli. Tre dovrebbero essere le opzioni per le batterie: 86,7 kWh, 108,3 kWh o 130 kWh.

Ultima modifica: 30 Agosto 2018

In questo articolo