Elon Musk raccoglie 600 milioni di dollari per la Model 3 | VIDEO

2963 0
2963 0

Elon Musk raccoglie 600 milioni di dollari per la Model 3. La febbre per l’auto elettrica a potenziale larga diffusione è sempre alta negli USA.

La Model 3, che dovrà portare la produzione di Tesla a 500.000 vetture l’anno, entro il 2018, ha bisogno di forti investimenti. Per questo Musk ha attivato un bond, ovvero l’offerta di debito da 1,5 miliardi di dollari. Indispensabile per sostenere un balzo enorme nella produzione. Musk nelle scorse ore si è recato a New York, ovviamente portandosi una Tesla Model 3. In poco tempo ha raccolto 600 milioni di dollari, il 40% del totale.

Elon Musk raccoglie 600 milioni di dollari per la Model 3

Musk a Wall Street

Da vero uomo d’affari Elon è andato a Wall Street. E ha convinto gli investitori anche con bond ad alto rischio. Che potrebbero essere ad alto rendimento. I conti di Tesla non vanno bene (rosso di quasi 340 milioni di dollari), ma il futuro pare sarà molto diverso. La Model 3 ha oltre 400.000 ordini da soddisfare, la produzione di massa (e la spesa per avviarla) deve partire in fretta. Il bond serve appunto per alzare i ritmi a 20.000 Model 3 al mese entro fine 2017. Una corsa contro il tempo, che Musk ovviamente è convinto di stravincere.

Ultima modifica: 9 Agosto 2017

In questo articolo