DS E-Tense FE 19, l’elettrica di nuova generazione per la Formula E

2485 0
2485 0

Primi giri di pista per la nuova DS E-Tense FE 19. Presentata recentemente, è l’auto che parteciperà al prossimo campionato di Formula E. Il 2019 vedrà il lancio delle monoposto di nuova generazione. Il Gran Premio non sarà più diviso in due parti, con il cambio macchina a metà per esaurimento della batteria. I nuovi motori elettrici saranno infatti in grado di effettuare tutta la gara.

Presentata il 6 marzo, la DS ha fatto alcuni giri di pista davanti alle officine di DS Performance, non lontano da Versailles. La DS E-Tense FE 19 ha un motore da 250 kW e una batteria da 54 kWh. Con queste potenze ci sarà l’autonomia necessaria per disputare un intero E-Prix. Tra le altre novità per la quinta stagione del campionato, c’è il sistema di frenata brake-by-wire e il recupero dell’energia, possibile fino a 250 kW.

La vettura da competizione accompagna il lancio di una nuova gamma di veicoli elettrificati per DS Automobiles. Il suo primo modello venduto sarà DS 7 Crossback E-Tense 4×4. Il sistema E-TENSE sarà dotato di motore benzina e di due motori elettrici, per una potenza massima di 300 cavalli.

Qualche giorno dopo i primi test ufficiali delle Formula E che saranno in gara nella quinta stagione, siamo molto felici di vedere la DS E-Tense FE 19 in azione alla nostra sede di Satory“, dice Xavier Mestelan-Pinon, Direttore di DS Performance. “Tutti gli organi della monoposto erano già stati testati su banco. Ora invece è stata assemblata, ed è finalmente operativa. Il primo avviamento è stato un grande momento per tutto il team tecnico. Sono istanti che rimarranno indelebili nella nostra memoria“.

Ultima modifica: 26 Marzo 2018