Cooper S E Countryman, la prima MINI ibrida. 224 cavalli virtuosi

4967 0
4967 0

Cooper S E Countryman, ecco la prima MINI ibrida. Motore turbo a benzina, propulsore elettrico: 224 cv totali. Trazione integrale e autonomia solo a batterie fino a 42 km: poi ci sono i 36 litri del serbatoio di benzina. Un’auto speciale, il cui prezzo parte da 38.050 euro.

Il powertrain è composto da motore tre cilindri a benzina e il propulsore elettrico. Che erogano insieme una potenza di sistema di 224 cavalli. Il primo ha 136 cv e 220 Nm di coppia, il secondo  88 cv e 165 Nm. In pratica come una sportivissima John Cooper Works, anche se il peso dell’ibrida è maggiore. Le batterie agli ioni di litio, sono poste sotto il divanetto posteriore e hanno una capacità di 7,6 kWh. Sono caricabili con il Wallbox in 2:30 ore.

Listino Prezzi Nuova MINI Countryman

La parentela con la BMW 225xe c’è. Molto interessante il consumo di carburante dichiarato. Nel ciclo di prova UE è 2,3 – 2,1 litri/100 km, quasi 50 km/litri. Le emissioni hanno un valore CO2: 52 – 49 g/km.

Cooper S E Countryman, può viaggiare solo elettrica

Solo elettrica può viaggiare a una velocità massima di 125 km/h e un’autonomia fino a 42 chilometri.

Calano bagagliaio e serbatoio. Il primo scende, rispetto alle versioni benzina e diese, da 450 litri a 405 litri. Il secondo è di 36 litri contro i 51.

Il cambio automatico è a 6 marce, non a 8 come nel resto della gamma. Sono tre le modalità di guida. Auto eDrive, dove è l’elettronica a decidere quale alimentazione utilizzare. Max eDrive, che punta molto sull’elettrico. Save battery, che mantiene le batterie cariche al 90% fino a che non si vuole viaggiare solo elettrici.

Ultima modifica: 28 Giugno 2017

In questo articolo