Jeep Cherokee alla terza generazione

785 0
785 0

E’ equipaggiata con il nuovo propulsore 2,8 litri turbodiesel common-rail da 177 cv con filtro antiparticolato di serie 

 

 

{{IMG_SX}}Il nuovo Jeep Cherokee, giunto alla sua terza generazione, e’ ora nel pieno della sua maturita’ tecnica e stilistica: e’ cresciuto nelle dimensioni interne, nel piacere della guida su strada, negli standard di sicurezza, nella funzionalita’, nei contenuti tecnici off-road e nel design, ora piu’ deciso ed ancora piu’ autenticamente Jeep.
 

{{IMG_SX}}Gli esterni del nuovo Jeep Cherokee presentano tutti gli elementi tipici del design Jeep: il caratteristico cofano, la mascherina a sette feritoie, i passaruota trapezoidali e la linea di cintura alta della carrozzeria.La mascherina a sette feritoie ed i gruppi ottici anteriori sono alloggiati in un’unica struttura frontale, progettata per rispettare i severi standard sulla protezione dei pedoni negli impatti frontali. Il gruppo fari anteriori ospita i proiettori alogeni ed i fendinebbia di serie. I paraurti ed i passaruota trapezoidali sono in tinta con la carrozzeria su tutte le versioni. La mascherina frontale e’ in tinta sulla versione Sport e cromata sulla versione Limited.

 

{{}}Gli interni sono stati compIetamente ridisegnati: il cruscotto bicolore ospita una nuova plancia, di colore nero sulla versione Sport e di color argento satinato sulla versione Limited, concepita per conferire all’abitacolo ordine e spaziosita’.Nella plancia sono alloggiati i comandi del climatizzatore, le bocchette di ventilazione, l’impianto stereo ed un ripiano aperto rivestito in gomma per riporre telefoni cellulari. Un piccolo vano portaoggetti a sinistra del volante offre ulteriore spazio per piccoli oggetti. L’auto offre un ampio piano di carico con pratici vani portaoggetti. La capacita’ di carico e’ pari a 419 litri con i sedili posteriori in posizione eretta ed a 1.404 litri con i sedili posteriori abbattuti.{{}}
 

{{IMG_SX}}Tutta la gamma Jeep Cherokee sara’ equipaggiata di serie con impianto audio con radio Fm/Am, lettore Cd/Dvd/Mp3, caricatore da 6 Cd montato in plancia, ingresso AUX per il collegamento di fonti audio esterne e sei altoparlanti. La versione Limited prevede di serie l’impianto audio Infinity ad otto altoparlanti con subwoofer da 6,5 pollici e amplificatore ad 8 canali da 368 Watt ed il sofisticato sistema vivavoce Bluethooth UConnect ad attivazione vocale con microfono integrato nel retrovisore interno.

 

Jeep Cherokee sara’ equipaggiato con il nuovo motore turbodiesel 2,8 litri common-rail, 16 valvole, doppio albero a camme in testa e filtro antiparticolato di serie. Grazie al turbocompressore a geometria variabile (VGT) dalla risposta piu’ rapida, il nuovo propulsore consente a Jeep Cherokee di disporre di una maggior coppia, pari a 460 Nm a 2.000 giri/min con il cambio automatico a cinque marce e di un’autonomia di circa 725 chilometri con un solo pieno. La massa rimorchiabile e’ pari a 2.800 chilogrammi. La potenza massima di 177 cv  viene erogata a 3.800 giri/min.

 

Il nuovo sistema di trazione  Selec-Trac II dispone di tre modalita’: 2WD, 4WD Auto e 4WD Low. La modalita’ 2WD, consente il funzionamento a due ruote motrici a trazione posteriore che si traduce in un notevole risparmio in termini di consumi a tutto vantaggio delle prestazioni on road.

 

Sviluppato dagli ingegneri Jeep, il sistema Hill Descent Control e’ di serie sulle versioni di Jeep Cherokee equipaggiate con cambio automatico. Nel progettare il nuovo sistema, gli ingegneri avevano l’obiettivo di realizzare un dispositivo che consentisse di affrontare le discese con il massimo controllo e flessibilita’. lI sistema Hill Descent Control entra in funzione nella posizione 4WD Low e permette di affrontare le discese attraverso la gestione elettronica del motore e dei freni, garantendo l’avanzamente del veicolo ad una velocita’ controllata variabile (fino a 1,6 km/h).

Ultima modifica: 16 Novembre 2017