Nissan e Chrysler a braccetto Produrranno auto insieme

871 0
871 0

I due gruppi automobilistici hanno in progetto una city- car e un pick- up

 

{{IMG_SX}}Chrysler e Nissan assieme per una piccola vettura da citta’. Una rivoluzione sopratutto per il marchio americano. Le due case hanno annunciato la conclusione di due nuovi accordi per la fornitura di prodotti, dopo quello per la berlina Nissan Versa da introdurre sul mercato sudamericano in edizione limitata nel corso del 2009. Si puo’ dire che Marchionne docet. Dopo la strada aperta dalla Fiat con tante alleanze di collaborazione senza nessun scambio di azioni e nessuna acquisizione, anche altre case automobilistiche si stanno adeguando. L’ultimo, in ordine di tempo, e’ questo accordo fra Nissan e Chysler che permettera’ alla casa americana di entrare nel segmento delle auto da citta’ e alla Nissan di aver in listino un grande Pick-up prodotto dalla casa americana. Il nuovo accordo consente di ampliare la rispettiva gamma di prodotti utilizzando le capacita’ produttive a livello globale di entrambe le societa’. Nissan produrra’ una nuova utilitaria dai consumi contenuti basata su progetto e design esclusivo Chrysler.

 

Il modello rappresenta per Chrysler il debutto in un nuovo segmento di mercato e sara’ commercializzato in Nord America, Europa ed in altri mercati internazionali nel 2010. La nuova ‘small car’ Chrysler verra’ prodotta presso lo stabilimento Nissan di Oppama, in Giappone. Allo stesso tempo Chrysler produrra’ per Nissan un pickup di grandi dimensioni. Sviluppato su design originale Nissan, il veicolo sara’ fabbricato nello stabilimento di assemblaggio americano di Saltillo in Messico.
“Dare vita a partnership vincenti e’ essenziale per il successo duraturo di Chrysler – ha affermato Tom LaSorda, Presidente di Chrysler LLC. – E’ il modo per sfruttare al meglio i punti di forza della nuova Chrysler, come la capacita’ di risposta rapida e creativa alle opportunita’ che si presentano.” Da parte sua Nissan e’ convinta dell’operazione: “Quest’ultimo accordo dimostra la capacita’, che Nissan ha ampiamente dimostrato nel tempo, di concludere accordi win-win con molteplici produttori nel mondo – ha dichiarato Tavares, responsabile della produzione – Dopo la firma del primo accordo di produzione avvenuta lo scorso gennaio, le due societa’ hanno inoltre stabilito di mantenere un dialogo aperto per esplorare ulteriori opportunita’ di collaborazione”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017