La Ferrari FF a Shanghai con Massa come padrino

686 0
686 0

Grande successo sul mercato asiatico per la FF che ha conquistato numerosi clienti anche in estremo oriente. Il debutto ufficiale nell’area Asia-Pacifico e’ avvenuto oggi al Salone di Shanghai

Shanghai, 19 aprile 2011 – Grande successo sul mercato asiatico per la FF che ha conquistato numerosi clienti anche in estremo oriente. Il debutto ufficiale nell’area Asia-Pacifico e’ avvenuto oggi al Salone di Shanghai dove e’ stata presentata dall’Amministratore Delegato Amedeo Felisa e dal pilota della Scuderia Ferrari Marlboro Felipe Massa, che non ha nascosto la sua predilezione per la nuova nata di Maranello: “Mi fa piacere essere qui a Shanghai per la presentazione della FF” – ha dichiarato ai giornalisti – “una vettura che mi piace molto. La combinazione perfetta tra performance e fruibilita’. Anche per me che ho un figlio di poco piu’ di 1 anno e’ la Ferrari per poter viaggiare con la famiglia senza rinunciare al piacere di guida che solo le nostre vetture sanno dare”. Il pilota ha inoltre voluto sottolineare il particolare feeling tra la Ferrari e la Cina: “Sono rimasto molto colpito anche dal calore e dalla passione che i cinesi hanno per il marchio Ferrari, cosi’ come ho sempre modo di vedere tutte le volte che veniamo qui per correre”

Da parte sua Amedeo Felisa ha ricordato la sempre maggiore importanza che il mercato cinese rappresenta per la Ferrari: “L’anno scorso abbiamo superato tutti i record raggiungendo le 300 vetture.” – ha sottolineato Felisa – “Nel 2011 vogliamo continuare a crescere ancora di almeno il 30%, superando la soglia delle 400 vetture vendute. Sono convinto che entro la fine di quest’anno l’area Greater China diventera’ il nostro secondo mercato”.

Dal 2004 ad oggi per la Casa di Maranello il mercato cinese e’ stato costantemente in crescita, con eccellenti riscontri su tutta la gamma e in particolare per quanto riguarda le vetture otto cilindri Ferrari California e 458 Italia. Nelle preview i clienti cinesi hanno molto apprezzato le innovazioni tecnologiche della FF ma anche l’ampiezza dei 4 comodi sedili e del bagagliaio che puo’ raggiungere gli 800 litri di capacita’.

Con la FF cambia infatti il modo di interpretare il tema di Gran Turismo sportiva. E’ la prima Ferrari a quattro ruote motrici ma e’ soprattutto un modello che si stacca profondamente dal passato riuscendo a conciliare prestazioni estreme con la fruibilita’ di una vera GT con un design fortemente innovativo.

 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017