Gp Australia: la pole e’ di Vettel Massa: “Siamo poco competitivi”

1083 0
1083 0

“Non potevamo cominciare meglio”. Sebastian Vettel si gode la strepitosa pole position conquistata nel primo appuntamento del Mondiale 2011. Alonso quinto, Massa solo ottavo. Secondo Hamilton su McLaren, poi Webber su Red Bull e Button su McLaren

Melbourne, 26 marzo 2011 – Sebastien Vettel su Red Bull ha ottenuto la pole position per la prima gara di Formula uno della stagione che si correra’ domani a Melbourne. Secondo Lewis Hamilton su McLaren. Solo quinta la Ferrari di Fernando Alonso.

Partiranno in seconda fila Mark Webber su Red Bull e Jenson Button su McLaren. Felipe Massa, l’altro Ferrarista, e’ ottavo. L’ora di qualificazioni e’ divisa in tre sessioni. Nella prima tutte le vetture sono in pista per 20 minuti, Restano in gara solo i 17 migliori tempi per la seconda sessione che dura 15 minuti, infine le 10 vetture migliori lottano per la pole position per 10 minuti nella terza sessione.

ENTUSIASMO RED BULL – “Non potevamo cominciare meglio”. Sebastian Vettel si gode la strepitosa pole position conquistata nel Gp d’Australia, primo appuntamento del Mondiale 2011 di Formula 1. “E’ stato un inverno particolare, la monoposto e’ cambiata e sono state introdotte tante novita’. Qui ci siamo resi conto del lavoro che abbiamo fatto sin dal primo giro. I risultati sono promettenti e incoraggianti, anche se e’ solo il primo passo”, dice Vettel, che partira’ davanti a tutti per la 16esima volta in carriera.

“Questa pole e’ un buon segno, la messa a punto e’ valida. Sono stato veloce, ma abbiamo ancora zero punti come tutti gli altri”, aggiunge provando a mantenere un profilo basso. ”Sono fiducioso, la monoposto e’ stata sempre affidabile e non e’ stata nemmeno lenta… Domani -dice pensando alla gara- sara’ un po’ un salto nel buio, perche’ non sappiamo esatrtamente come funzioneranno le gomme. Ma questo vale per tutti: sara’ una gara divertente, dovremo prestare attenzione a tanti dettagli”.

MASSA: “POCO COMPETITIVI”

“Siamo stati meno competitivi di quello che ci potessimo aspettare, su questo non ci sono dubbi. Sicuramente non pensavo di lottare per la pole, anche alla luce del velocissimo tempo che ha fatto Vettel, ma speravo di essere in grado di piazzarmi piu’ avanti”. Felipe Massa comincia il Mondiale 2011 con una prestazione incolore nelle qualifiche del Gp d’Australia. Il pilota brasiliano della Ferrari scattera’ dall’ottava posizione.

“Abbiamo avuto problemi di aderenza sia con le dure che con le morbide su un asfalto su cui gli pneumatici si usurano in maniera molto minore rispetto a quello che si era visto nei test invernali e danno meno grip al primo giro, almeno con la nostra macchina”, dice Massa dal sito del team.

“Ora dobbiamo prepararci nella maniera migliore per la gara di domani, quando non contera’ soltanto la velocita’ pura ma soprattutto l’affidabilita’ e il lavoro della squadra”, aggiunge il verdeoro, che nella terza manche delle qualifiche e’ stato protagonista di un testacoda. “Quando sono uscito dalla pit-lane ho accelerato e le gomme erano evidentemente ancora troppo fredde: il treno non si e’ danneggiato per la gara ma certamente non e’ stato un aiuto per il mio unico giro cronometrato”, spiega.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017