Nuova Peugeot 308 Spallata alle emissioni Giu’ i consumi, intatto il piacere di guida

1104 0
1104 0

Sara’ presentata al Salone di Ginevra la vettura del Leone. Le linee inedite, conferiscono dinamismo ed eleganza. Da segnalare l’innovativa tecnologia micro-ibrida 

Roma, 9 febbraio 2011 – Fra le stelle di Ginevra, brillera’ anche la nuova Peugeot 308. La vettura adotta inedite linee, integra l’innovativa tecnologia micro-ibrida e-HDi, ottimizza i consumi e le emissioni a partire da 98 g/km CO2.
 

L’aspetto delle 3 silhouette (Berlina, CC e SW) evolve verso un’eleganza piu’ tecnologica, espressa dalla presenza di fari anteriori a LED. Il dinamismo e l’emozione sono sempre presenti nei geni di Nuova Peugeot 308, soprattutto con i nuovi proiettori allo xeno dal corpo color titanio o con l’esclusivo allestimento GTi sulla berlina.
 

Intenzionata a confermare la propria leadership in termini di comportamento su strada e di piacere di guida, Nuova Peugeot 308 si prefigge l’obiettivo anche di diventare un punto di riferimento in materia di efficacia ambientale. Infatti, dopo 508, Nuova Peugeot 308 lancia l’innovativa tecnologia micro-ibrida e-HDi, lo STOP & START di ultima generazione, sul motore 1.6 litri HDi FAP 112 CV Euro 5. Quest’offerta, su un propulsore “al cuore della gamma” viene proposta con il cambio manuale robotizzato e, per la prima volta, con il cambio manuale, per il massimo piacere di guida.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017