Hyundai prevede un 2011 da record

913 0
913 0

La Casa coreana ha l’obiettivo di vendere 6,33 milioni di auto, il 10% in piu’ rispetto a quanto registrato nel 2010

Seul, 03 gennaio 2011 – Hyunday Motor prevede di poter registrare nel 2011 un record di vendite, dopo avere consolidato nel 2010 un progresso del 24% delle auto vendute con i propri marchi.
 

Lo stima lo stesso gruppo, il principale costruttore di veicoli della Corea del Sud (e quinto al mondo dell’industria del settore), ricordando che durante lo scorso anno la casa madre e la filiale (al 39%) Kia Motors hanno venduto 5,75 milioni di vetture.
 

Per il 2011, secondo il presidente Chung Mong-Koo, Hyunday Motors ha l’obiettivo di vendere 6,33 milioni di auto, il 10% in piu’ rispetto a quanto registrato nel 2010. La strategia del management e’ di puntare sulla massima competitivita’ in materia di tecnologia e di prezzo.
 

VALENTE LASCIA
 

Dopo due anni di lavoro per il lancio delle operazioni Hyundai in Italia, Romano Valente lascia l’incarico. La Casa coreana ha spiegato in una nota che il vice presidente della filiale italiana se ne va per ”andare a cogliere una nuova sfida professionale”.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017