Serie 5 Touring Nel segno dell’efficienza

887 0
887 0

E’ considerata una carta vincente nelle strategie di vendita della casa bavarese. La versione piu’ richiesta in Italia, la 520d, costa 46.390 euro. Il top della gamma, la 535i, in vendita da 61.190 euro 

Monaco di Baviera, 19 giugno 2010 – Dopo l’approdo sul mercato della nuova Serie 5 ecco immancabile il debutto della Touring. Immancabile perche’ nelle preferenze degli automobilisti che acquistano Bmw la station wagon se la gioca alla pari (50 a 50) con la berlina e di conseguenza viene considerata una carta vincente nelle strategie di vendita della Casa di Monaco di Baviera.
 

STILE. Il frontale e’ quello della Serie 5 con il “muso” sporgente, i fari rotondi circondati dalle luci bianche a led, due ampie prese d’aria ed un cofano lunghissimo. La fiancata e’ pulita con un’unica nervatura pronunciata che tocca le maniglie delle portiere. La coda e’ sviluppata in maniera originale lungo linee orizzontali che rendono questo modello inconfondibile.

 

INTERNI. Nell’abitacolo cio’ che colpisce e’ l’abitabilita’: in cinque ci si sta comodi grazie ad un passo che sfiora i 3 metri. Il divano posteriore e’ regolabile in sette posizioni differenti per adeguare la capienza del bagagliaio (da 560 a 1.670 litri) alle esigenze del momento. Lo schienale e’ ribaltabile nel rapporto 40/20/40; il lunotto si apre in maniera separata dal portellone premendo un tasto, la tendina di copertura del bagagliaio si abbassa automaticamente alla chiusura del portellone.

 

MOTORI. Lo stile Bmw non deve pero’ porre in secondo piano i motori, soprattutto quelli diesel. Straordinario il 4 cilindri di 2 litri montato sulla 520d Touring con basamento in alluminio, turbo a geometria variabile ed iniezione diretta di gasolio con 184 cv. Naturalmente e’ Euro 5 e in accoppiata al cambio manuale a 6 marce c’e’ il sistema Start&Stop; che spegne il motore nelle soste ai semafori. Brillantissimi il 6 cilindri in linea a gasolio del 530d da 245 cv i due benzina 523i con 204 cv ed il 535i da 306.

 

EFFICIENT DYNAMICS. La Touring dispone di tutte le tecnologie della berlina a partire dall’Efficient Dynamics per finire al cambio automatico ad 8 rapporti, agli ammortizzatori pneumatici sull’asse posteriore, al Driving Dynamic Control e alle avanzatissime funzioni del Bmw ConnectedDrive.

 

PREZZI. I prezzi sono sostenuti come ci si puo’ aspettare da un modello Premium. La 520d Touring, che sara’ il cavallo di battaglia anche in Italia, parte da 46.390 euro per salire a 53.290; la 530d ha un range da 53.190 a 60.090. Il top si tocca con la 535i a quota 61.190. Il lancio commerciale della famiglia Touring il prossimo 18 settembre.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017