Chrysler: 300 milioni di dollari per produrre un nuovo cambio automatico

931 0
931 0

E’ l’investimento piu’ importante negli Usa dalla formazione della nuova societa’

Chrysler Group LLC investira’ 300 milioni di dollari nel gia’ esistente impianto di produzione di sistemi di trasmissione di Kokomo, Ind., per ospitare la produzione di un nuovo cambio automatico ad otto velocita’ dai consumi efficienti che equipaggera’ i futuri veicoli del Gruppo.

 

Si tratta dell’investimento piu’ importante negli USA dalla formazione della nuova societa’ a giugno 2009. Chrysler Group ha acquisito i diritti dal Gruppo ZF di Friedrichshafen, Germania, per poter assemblare il nuovo cambio dal 2013. Il nuovo cambio consentira’ un complessivo miglioramento dei consumi per tutta la gamma Chrysler, Dodge, Jeep e Ram Truck.

 

All’inizio di questo mese, il Gruppo americano ha annunciato che investira’ 43 milioni di dollari in attrezzatura e macchinari per ampliare l’impianto di Kokomo, dare supporto alla produzione del motore World Engine e migliorare i processi del programma per la trasmissione 62TE. A dicembre 2009, l’azienda ha annunciato l’investimento di 179 milioni di dollari nell’impianto Global Engine Manufacturing Alliance (GEMA) di Dundee, Mich., per produrre il motore 1,4 litri, Fully Integrated Robotized Engine (FIRE) da 16 valvole. Dal 2007, gli incestimenti nel settore powertrain ammontano a circa 1,3 miliardi di dollari.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017