Arriva l’estate E’ tempo di cabrio

1077 0
1077 0

La Classe E parte da 48.900 euro, la Fiat 500 costa 16.900, mentre il prezzo della Maserati e’ di 135.000 euro

Roma, 5 giugno 2010 – Finalmente sembra essere arrivata la stagione calda e subito nasce l’idea di avere a disposizione una vettura scoperta. Vediamo quello che in questo momento offre il mercato. Iniziamo da una delle ultime arrivate la Mercedes Classe E, in vendita dai primi di maggio che permette di girare con la capote aperta anche nei mesi piu’ freddi: il sogno degli amanti delle cabriolet. La versione scoperta della Classe E, e’ dotata tra l’altro di un innovativo sistema frangivento attivabile premendo un unico pulsante, l’Aircap. Due porte, linee in puro stile cabrio, la vettura puo’ essere aperta in appena venti secondi anche in movimento, basta non superare i 40 chilometri orari.

 

Tra le tante novita’ la casa tedesca segnala il sistema meccanico per agevolare la salita e la discesa dei passeggeri posteriori (il sistema Easy-Entry), ma la particolarita’ piu’ accattivante e’ il sistema Airscarf, ulteriormente perfezionato dagli ingegneri tedeschi. Una sorta di sciarpa invisibile che riscalda il collo e la nuca degli occupanti con aria calda che esce dai poggiatesta. Con l’arrivo piu’ che mai atteso della bella stagione, cabriolet (cioe’: le decappottabili a quattro posti) e spider (che invece di posti ne hanno due) tornano protagoniste.

 

La Renault lancia la Megane CC. Meno sacrificato rispetto ad altri modelli con le medesime caratteristiche il vano bagagli con un volume che va da 211 litri a 417 nella versione coupe’. Il coperchio del bagagliaio dispone di una comoda chiusura motorizzata ed ha la soglia di carico a 590 millimetri da terra, il che facilita le operazioni di stivaggio dei bagagli.

 

Tre i motori disponibili: benzina TCe da 130 cavalli e due diesel dCi da 110 e 130 cavalli.
L’Audi, dopo aver lanciato a marzo la R8 Spyder da 525 cavalli (e 157.500 euro di listino), ha ridisegnato il frontale della TT Roadster: griglia della calandra in color nero lucido, prese d’aria ampliate, luci diurne a led, fendinebbia inseriti in corone cromate e un nuovo disegno del paraurti. La TT Roadster si presenta ora anche con un nuovo motore 2.0 Tfsi da 211 cavalli, Due i modelli in casa Bmw con la classica Mini, vera icona per i giovani e la Serie 3 Cabrio rivista nello stile: anche in questo caso a cambiare e’ soprattutto il frontale, con nuovi disegni per gruppi ottici, presa d’aria e paraurti. Novita’ anche nei motori: aumento di coppia e potenza per le versioni diesel 320d e 325d e lancio della nuova 335i con un motore 3.0, 6 cilindri in linea, 306 cavalli, Twinpower Turbo e sistema di gestione delle valvole Valvetronic.

 

Per i palati fini c’e’ la GranCabrio, prima convertibile a quattro posti di Maserati, che si presenta con tessuto di rivestimento a triplo strato che garantisce l’uso dell’auto anche a temperature di 30 gradi sottozero.

 

Parlando di cabrio dobbiamo ricordare la Fiat 500 C, la piu’ venduta nei primi quattro mesi del 2010, con la versione Abarth in arrivo nei prossimi giorni. Buona posizione per le Peugeot 207 e 308 CC, che con la stessa formula della vetture CC sono coupe’ in inverno e cabrio d’estate, riuscendo cosi’ ad arrivare al 10% del mercato. Non possiamo dimenticare l’intramontabile Mazda MX-5 Roadster: e’ una delle cabrio piu’ vendute di sempre (oltre 875mila unita’) ed e’ arrivata al ventesimo compleanno, festeggiato con un’edizione speciale. Sempre attuale la Smart, che occupa stabilmente il secondo posto. 

Ultima modifica: 16 Novembre 2017