Saab, Gm proroga al 7 gennaio scadenza per offerte

613 0
613 0

General Motors ha prorogato al 7 gennaio 2010 la scadenza per la presentazione di offerte per la controllata svedese Saab

General Motors ha prorogato al 7 gennaio 2010 la scadenza per la presentazione di offerte per la controllata svedese, Saab, che era inizialmente al 31 dicembre. Lo ha annunciato in una nota Victor Muller, ceo della produttrice olandese di auto di lusso Spyker Cars, che ha gia’ presentato un’offerta per Saab il 20 dicembre con finanziamenti da investitori russi e arabi. Muller ha anche detto che dovrebbero esserci altre case interessate a Saab. Gm si era data tempo fino a tutto il 31 dicembre per esaminare possibili offerte per Saab. La casa svedese e’ in via di chiusura a causa delle forti perdite accumulate durante la crisi ma, ha precisato un portavoce di Saab, a gennaio riavviera’ alcune linee di produzione dopo la pausa natalizia. ”Abbiamo degli ordini e dobbiamo consegnare le auto come sempre”, ha detto il portavoce Geers.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017