Nuovi nomine in Chrysler

1042 0
1042 0

Olivier Francois, che manterra’ la responsabilita’ del marchio Lancia in seno al lingotto, e’ stato nominato presidente e ceo del brand Chrysler

{{IMG_SX}}Olivier Francois, che manterra’ la responsabilita’ del marchio Lancia in seno al lingotto, e’ stato nominato presidente e ceo del brand Chrysler, mentre il marchio Dodge e’ stato separato in Dodge ram (pick-up), che sara’ guidato da Fred Diaz jr., e Dodge car (auto), che fara’ capo a Ralph Gilles. Si dimettono Peter Fong e Michael Accavitti, rispettivamente responsabile dei brand Chrysler e Dodge. Alla jeep resta invece Michael Manley, mentre Joseph Veltri entra nel management team a capo della pianificazione prodotto. Sergio Marchionne, a.D. del lingotto, indica che “la strategia focalizzata sul brand e’ stata rifinita ulteriormente con la separazione del marchio dodge in Dodge ram e Dodge car. Questa riorganizzazione ci permette di proteggere e sviluppare la natura unica dell’offerta di prodotto in seno al marchio dodge”.

 

La nota aggiunge che Francois, entrato nel gruppo Fiat nel 2005, sara’ anche alla guida dell’organizzazione marketing con il compito di fungere da coordinatore globale delle strategie di marketing, sviluppo del brand e pubblicita’ per Chrysler, Jeep, Dodge car e Dodge ram. Fred Diaz, dal 1989 in Chrysler, sara’ responsabile, oltre al brand Dodge ram, dell’organizzazione vendite negli Usa e Gilles, oltre alla guida di Dodge car, continuera’ a gestire il design prodotto del gruppo Chrysler, in cui e’ entrato nel 1992. Michael Manley, oltre al ruolo in Jeep, andra’ a capo delle attivita’ internazionali al di fuori dell’area nafta e sara’ responsabile per realizzare gli accordi di collaborazione per la distribuzione dei prodotti Chrysler attraverso la rete internazionale di Fiat. Manley e’ in Chrysler dal 1998. Nella nota si precisa anche che Peter Fong si e’ dimesso “per ragioni personali”, mentre Michael Accavitti “per seguire altre opportunita’ professionali”. Marchionne ha affermato di recente che presentera’ entro fine ottobre alla task force americana dell’auto il piano di rilancio per Chrysler, che sara’ invece illustrato ai mercati entro novembre.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017