Cassa integrazione a Termini Imerese

572 0
572 0

I lavoratori dello stabilimento Fiat di Termini Imerese saranno in cassa integrazione dal 22 luglio al 2 agosto

{{IMG_SX}}I lavoratori dello stabilimento Fiat di Termini Imerese saranno in cassa integrazione dal 22 luglio al 2 agosto. Lo rendono noto i sindacati, che stamattina hanno ricevuto la comunicazione dall’azienda. Dallo scorso settembre sono circa 5 i mesi di cig nello stabilimento siciliano. Ieri le tute blu avevano proclamato 4 ore di sciopero nei due turni, bloccando in mattinata la linea ferroviaria alla stazione di Fiumetorto e nel pomeriggio la Statale 113. Gli operai protestano contro l’annuncio del Lingotto di voler interrompere dal 2012 la produzione di auto, pur non chiudendo lo stabilimento. A mezzogiorno i sindacati incontreranno a Palermo, nella sede della presidenza della Regione, il governatore Raffaele Lombardo.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017