Certificazione ambientale per la nuova classe E

928 0
928 0

Gli eccellenti livelli di eco-compatibilita’ della nuova Classe E sono stati confermati anche dai periti del TU’V Su’d.

Gli eccellenti livelli di eco-compatibilita’ della nuova Classe E sono stati confermati anche dai periti del TU’V Su’d. In occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2009, la nuova Classe E ha ricevuto, infatti, l’ambita certificazione ambientale secondo la norma ISO 14062. Con questo riconoscimento viene reso omaggio all’impegno di Daimler nel campo della tutela ambientale, un principio che e’ sancito anche nelle linee guida del Gruppo. La certificazione ambientale si basa su un eco-bilancio completo della Classe E, in cui viene rilevato e documentato ogni singolo dettaglio rilevante per l’ambiente. Oltre a questa Serie, anche le gamme Mercedes-Benz Classe A, B, C e Classe S hanno gia’ ricevuto la certificazione ambientale del TU’V Su’d. Il mese scorso, questo ambito riconoscimento e’ stato assegnato anche al SUV compatto Mercedes-Benz, il GLK. Al pari di sicurezza e comfort, anche l’eco-compatibilita’ della nuova Classe E e’ superiore rispetto al precedente modello. Considerando l’intero ciclo vitale della vettura, dalla produzione all’utilizzo per 250.000 chilometri, fino alla sua rottamazione, il nuovo modello produce il 14% in meno di emissioni di CO2 rispetto alla serie precedente lanciata nel 2002. Sotto l’aspetto delle emissioni totali di ossidi di azoto, la nuova Classe E presenta vantaggi ancora maggiori: in questo caso la riduzione rispetto al suo predecessore risulta del 20%. Questo e’ merito soprattutto dei nuovi propulsori con minori emissioni di ossidi di azoto durante la marcia. Anche il bilancio energetico complessivo offre risultati positivi: lungo l’intero ciclo vitale, rispetto al modello precedente e’ possibile risparmiare il 13% di energia.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017