3008: crossover compatto

1203 0
1203 0

Assemblata nello stabilimento di Sochaux, beneficia tanto per il concetto che per le prestazioni di tutto il know-how e i valori del marchio del Leone

{{IMG_SX}}Peugeot 3008 e’ un crossover compatto e con un ampio volume. Rappresenta un’offerta nuova e innovativa, non solo in seno alla gamma Peugeot, ma anche in tutto il mercato automobilistico attuale. Assemblata nello stabilimento di Sochaux, beneficia tanto per il concetto che per le prestazioni di tutto il know-how e i valori del marchio del Leone. La 3008 si posiziona all’incrocio di diversi “mondi automobilistici”: quello dei Suv compatti, quello delle monovolume, quello delle berline. Da questi prende gli elementi piu’ significativi, a cui aggiunge alcune tecnologie inedite che le permettono di coniugare prestazioni spesso ritenute contrastanti. La 3008, offre ai clienti che cercano modernita’, praticita’ e piacere di guida, soluzioni originali e una polivalenza ottimale. Protettiva, multiuso e valorizzante, la Peugeot 3008, crossover in ogni senso, esplora nuovi territori dell’automobile.

 

{{}}Come annunciato al Mondial, la 3008 sara’ il primo modello del Gruppo con tecnologia HYbrid4: il lancio commerciale di questo crossover ibrido a quattro ruote motrici e’ previsto nel 2011, rendendo Peugeot 3008 un crossover efficiente dal punto di vista ambientale, in accordo con i tempi moderni e le aspirazioni di molti clienti. Grazie al know-how del marchio e alle tecnologie impiegate, la 3008 offre caratteristiche stradali degne delle migliori berline. E’ stato fatto tutto il possibile per offrire, su qualsiasi versione della 3008, una tenuta di strada di prim’ordine, senza penalizzare in alcun modo il confort dei passeggeri. Infatti, la 3008 vuole essere un nuovo punto di riferimento nell’universo dei veicoli compatti con ampio volume sia in termini di piacere di guida sia di sicurezza attiva. Importante innovazione il sistema Grip Control, composto da un sofisticato sistema di antipattinamento e dagli pneumatici Mud & Snow, permette di ottimizzare la motricita’ delle due ruote anteriori nell’utilizzo << off-road >>. Il guidatore dispone di una manopola di selezione i cui parametri possono essere regolati in base a cinque modalita’: Esp Standard, Neve, Fango, Sabbia ed ESP Off.
 

 

{{IMG_SX}}Inoltre, le sospensioni, che possono contare sull’eccellente rigidita’ della scocca, si compongono di un avantreno pseudo McPherson e di un retrotreno a traversa deformabile. Abbinato alle due motorizzazioni piu’ prestazionali (1,6 Thp e il nuovo 2,0 Hdi Fap), il sistema Dynamic Rolling Control, montato sul retrotreno, innalza i limiti in termini di controllo del rollio, mantenendo un confort di ammortizzazione ottimale. L’aerodinamica e’ stata particolarmente curata (Cx di solo 0,296), sono state adottate soluzioni per limitare il peso e sulla maggioranza delle versioni sono montati gli pneumatici Michelin a bassa resistenza al rotolamento.
Al centro dell’efficacia ecologica della 3008, i sei gruppi motopropulsori dispongono delle tecnologie piu’ evolute oggi disponibili sul mercato, sia nelle versioni benzina (con i motori 1,6 Vti e Thp sviluppati in collaborazione con Bmw Group) sia in quelle diesel (motori 1,6 e il nuovo 2,0 Hdi, entrambi abbinati al Filtro Attivo anti Particolato). In tal modo la versione piu’ ecologica registra consumi controllati di soli 4,9 l / 100 km, pari a emissioni di 130 g/km di CO2. Un vero record in questa categoria che permette di beneficiare dell’incentivo statale per la rottamazione di veicoli Euro 0, Euro 1 o Euro 2.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017