Bmw annuncia la cassa integrazione

833 0
833 0

Bmw ha annunciato stamani la messa in cassa integrazione di 26 mila dipendenti

Bmw ha annunciato stamani la messa in cassa integrazione di 26 mila dipendenti da febbraio. La misura, precisa il gruppo automobilistico tedesco, mira a ridurre i costi in un contesto economico piuttosto sfavorevole
per il settore dell’auto. La cig interessera’ quattro complessi produttivi del gruppo presenti in germania e dovrebbe durare almeno fino a fine marzo.

Ultima modifica: 16 Novembre 2017