Nissan Qashqai da 7 posti Ospita la terza fila di sedili

699 0
699 0

Qashqai+2 affianca il Crossover gia’ noto nella versione a 5 posti (allestimenti Visia Acenta e Tekna), con un moderato allungamento del passo e della carrozzeria (circa 20 cm per un totale di 4,52 m) e viene dotato di due posti di terza fila destinati a bambini o adulti con altezza inferiore ai 160 cm

{{IMG_SX}}Anche per distinguersi dalla tanto contestata (spesso ingiustamente) famiglia dei Suv, Nissan posiziona da tempo nell’adiacente categoria dei “Crossover” prodotti come la Qashqai e la Murano.
Il Qashqai+2 affianca il Crossover gia’ noto nella versione a 5 posti (allestimenti Visia Acenta e Tekna), con un moderato allungamento del passo e della carrozzeria (circa 20 cm per un totale di 4,52 m) e viene dotato di due posti di terza fila destinati a bambini o adulti con altezza inferiore ai 160 cm. Per facilitare l’accesso, la seconda fila e’ scorrevole in avanti di una ventina di cm. La soluzione puo’ interessare le famiglie numerose, ma si tenga presente che esiste una limitazione intrinseca: se si occupano tutti i sedili il bagagliaio risulta assai ridotto. Piu’ facile pensare che verra’ utilizzato coi sedili di terza fila ripiegati e se ne sfruttera’ il grande volume del vano di carico di oltre 1,5 metri cubi.{{}}

I motori disponibili restano i classici due benzina (1.6 e 2.0) e due diesel (1.5 e 2.0 dCi) gia’ utilizzati dal Suv giapponese. Provato nella versione “2 litri” sia turbodiesel che “benzina” con cambio manuale a 6 rapporti, abbiamo riscontrato consumi di 11,2 e 11,7 l/100 km rispettivamente, ma occorre tenere presente che il Diesel era a trazione integrale e il benzina solo anteriore. Per le maggiori dimensioni e l’aggiunta di due sedili il peso e’ aumentato di 100 chili. Le due motorizzazioni piu’ potenti, benzina e diesel, sono disponibili anche con trazione integrale Nissan All-mode. Il debutto commerciale in Italia avverra’ ad ottobre assieme alla seconda edizione del Murano.{{}}

Ultima modifica: 16 Novembre 2017