Debuttano a Milano i nuovi monopattini di Helbiz, più sicuri, confortevoli e avanzati

910 0
910 0

Debuttano a Milano i nuovi monopattini di Helbiz, tecnologicamente più avanzati, sicuri e migliorati, anche sotto il punto di vista del comfort, che vanno a sostituire i 750 mezzi già presenti in città e che si allineano all’ultimo decreto-legge che disciplina l’uso di questi mini veicoli.

Le caratteristiche

Tra le novità, ci sono gli indicatori di direzione (frecce) fronte e retro, che incrementano la sicurezza dell’utente. Con una batteria a lunga durata e porta cellulare incorporato, i nuovi monopattini Helbiz sono dotati di luci a led di colore azzurro poste sotto la pedana, che indicano lo stato della batteria: questo rende non solo il monopattino più visibile, ma permetterà di conoscere in ogni momento il livello di carica.

Il parafango più robusto e il doppio freno rendono i monopattini Helbiz più sicuri, mentre gli ammortizzatori anteriori donano maggiore comfort alla guida su tutte le tipologie di pavimentazione stradale (che, purtroppo, sta peggiorando sempre di più!). I nuovi mezzi sono inoltre equipaggiati con sistema IOT (Internet of things) di nuova generazione inserito all’interno del monopattino, per una maggiore precisione nella localizzazione del GPS (global positioning system), che aiuterà a evitare i parcheggi in zone e in modalità non consentite. Non solo. I nuovi monopattini ora sono di un bel colore azzurro facilmente riconoscibile e visibile.

Lo sharing

Il servizio di sharing è accessibile a chiunque scarichi e si registri nell’app gratuita Helbiz, disponibile per iOS e Android, senza variazioni nel prezzo. Inoltre prosegue la collaborazione con Telepass, grazie al quale sarà possibile continuare a noleggiare il monopattino e pagare il costo delle corse con Telepass Pay.

Matteo Mammì a CEO della neonata divisione Helbiz EMEA
Matteo Mammì a CEO della neonata divisione Helbiz EMEA

«Milano è stata la prima città in Italia ad accoglierci e negli anni è diventata una delle metropoli europee per eccellenza, con le quali condivide un’attenzione sempre maggiore alle tematiche della sostenibilità e del benessere cittadino – commenta Matteo Mammì, Ceo di Helbiz Emea -. Con il rinnovo della flotta vogliamo ringraziare i milanesi, il sindaco Giuseppe Sala e l’assessore alla Mobilità Arianna Censi per la fiducia accordataci e dare un chiaro messaggio dell’impegno che intendiamo portare avanti per offrire un servizio sempre più sicuro e innovativo».

Dal canto suo, Aldo Agostinelli, responsabile consumer sales e marketing officer di Telepass, aggiunge: «Sono felice della lungimiranza della città nel continuare a investire nella nuova mobilità. Helbiz è stato tra i primi a entrare nel nostro circuito Telepass Pay e siamo contenti che continui il suo percorso di crescita. La nostra mission è facilitare la vita delle persone in movimento, attraverso una nuova esperienza di mobilità e la partnership con Helbiz va in questa direzione».

Cesare Paroli

Leggi ora: tutte le news Helbiz

Ultima modifica: 11 marzo 2022