Toyota Yaris Hybrid 2020, prova su strada, consumi e prezzo | VIDEO

3408 0
3408 0

Toyota Yaris Hybrid 2020: se il mondo dell’auto è sempre più ibrido, la Casa giapponese alza l’asticella. Lo fa mettendo in campo la nuova Yaris, quarta generazione della city car comparsa sul mercato nel 1999.

Un’auto destinata a scrivere la storia del marchio giapponese, perché da allora ad oggi ha venduto 1 milione di unità, cioè la metà delle vendite totali Toyota nel nostro paese.

Il Piccolo Diavolo ora è quasi un brand nel brand, come 500 per Fiat. Tanto è vero che la nuova Yaris avrà presto una versione sportiva (GR) e una Cross.

La scopriamo a Bruxelles in un percorso di un paio d’ore che si snoda intorno all’aeroporto della capitale belga fino al Memorial Waterloo, all’ombra della collina del leone, che celebra la più rovinosa sconfitta di Napoleone.

Nuova Yaris non tradisce se stessa. Rispetta le forme esterne anche se il look si fa più aggressivo.

L’abitabilità interna è sempre stupefacente per un’auto di tre metri e novanta ma i progressi epocali arrivano dal nuovo ibrido Toyota e dai raffinati sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, degni di un segmento superiore.

Costruita a Valenciennes, in Francia, sulla nuova piattaforma TNGA-B, Yaris monta un sistema ibrido di ultima generazione, destinato ad essere l’apripista per altre vetture del marchio (Rav4, Corolla, CH-R).

Il cuore dell’auto è il nuovo 3 cilindri benzina 1.5 che migliora l’efficienza termica del 40%, abbinato a un nuovo propulsore elettrico alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio.

La potenza complessiva di 116 cv assicura alla citycar una spinta propulsiva molto importante. La nuova Yaris risulta molto più reattiva e prestazionale del modello precedente.

Anche il cambio a variazione continua non dà più la sensazione che l’auto giri a vuoto ogni volta che affondi l’acceleratore.

La nuova batteria assicura un incremento di potenza del 16% e riduce i consumi del 25% perché consente a Yaris di viaggiare molto più tempo in elettrico; anzi è possibile veleggiare fino a 130 km all’ora in modalità zero emissioni.

Toyota Yaris Hybrid 2020, consumi ridotti del 25%

Ne benficiano i consumi, che possono arrivare a 35 km con un litro, se la guida non prevede strappi e brusche accelerazioni. Il capitolo Adas arricchisce il valore dell’auto con il cruise control adattivo, l’assistenza agli incroci e alle sterzate di emergenza, la connettività con il mondo esterno.

Molto invitanti le formule di vendita, che prevedono un incentivo Toyota di 3.500 euro che riduce il prezzo del modello ibrido a 18.300 euro. Disponibili anche leasing e noleggio a lungo termine e un’ innovativa formula assicurativa che incentiva alla guida in elettrico.

Giuseppe Tassi

Toyota Yaris Hybrid 2020, la galleria fotografica

Ultima modifica: 8 agosto 2020

In questo articolo