smart #1 launch edition, la prima limited edition della nuova era

1317 0
1317 0

Per chi vuole iniziare al massimo c’è smart #1 launch edition, serie limitata del nuovo Suv elettrico disponibile in soli 1.000 esemplari in tutta Europa, di cui 150 destinati al mercato Italiano. Da oggi è  possibile pre-ordinare la prima edizione speciale della nuova generazione smart presso uno dei 27 partner di vendita sul territorio.

smart #1 launch edition

L’opzione andrà poi confermata al momento della pubblicazione dei listini, prevista per  settembre, per salire a bordo smart #1 launch edition bisognerà attendere febbraio 2023.

Prosegue la lunga tradizione delle serie speciali firmate smart, da sempre apprezzate dai fan del marchio. Un elemento di continuità nella scia della forte innovazione introdotta dalla nuova generazione.

Disegnata dal design center di Mercedes-Benz AG, la smart #1 launch edition si distingue per la livrea in digital White con finiture a contrasto matt gold e cerchi in lega dedicati da 19” con checkered flag. 

A bordo, sedili, plancia, pannelli porta e volante sono in pelle/tessuto tecnico total white. L’aerobridge e gli inserti plancia sono a contrasto con un elegante matt gold. Il tetto panorama full size con checkered flag contribuisce alla sensazione di grande libertà e spazio che domina l’abitacolo. Il badge ‘launch edition 1 of 1000’, posizionato sull’aerobridge, e l’indicazione ‘launch edition’ posta sulla modanatura esterna.

Di serie schermo touch da 12,8” e driver cluster da 10,7”, telecamera 360’ con assistenza automatica al parcheggio, sound system Beats, wireless charging per smartphone, luci ambient, fari matrix led intelligenti adattivi e cyberspark lights posteriori. E un originale avatar dalle sembianze di una volpe che ci assiste nelle operazioni di infotainment.

Le maniglie sono a scomparsa elettroattuate. E anche la chiave entra in una nuova era, materializzandosi in forma digitale sull’app ‘hello smart’.

La sicurezza è implementata attraverso i dispositivi di assistenza alla guida. Tra cui Highway Assist, Traffic Jam Assist, Remote Parking Assist, Lane Change Assist e Blind Spot Detection per un livello di guida autonoma L2+. Una digitalizzazione a tutto tondo che permette aggiornamenti OTA su diversi aree.

Il powertrain

La vettura è una trazione elettrica posteriore. Il motore eroga 271 cavalli di potenza e 343 Nm di coppia.

L’autonomia è annunciata tra i 420 e i 440 km La batteria, che ha una capacità di 66 kWh. Da colonnina veloce più essere ricaricata dal 20 all’80% in mezz’ora. Prestazioni interessanti.

Ultima modifica: 2 maggio 2022

In questo articolo