Nuova Volkswagen Golf 8, le prime immagini in rete

4755 0
4755 0

Golf 8, basta la parola. La Volkswagen più venduta della storia, oltre 35 milioni di unità vendute, regina d’Europa da 40 anni, è stata “pizzacata“.

L’ottava generazione della Segmento C più famosa al mondo (assieme a Toyota Corolla) arriverà al Salone di Ginevra. Mancano poche settimane, ma il segreto è stato in parte svelato.

muletti, ovvero le ultime auto di pre-produzione (che inizierà a giugno) stanno ultimando i test in Sudafrica. E lì, in configurazione quasi definitiva, sono stati fotografati senza camuffare da alcuni appassionati.

Golf 8, come sarà. Fuori e dentro.

Arriverà sul mercato in autunno, con molte novità. Se lo stile esterno è stato affinato, con un frontale con fari più lineari e orizzontali e un profilo più dinamico, sotto il vestito le novità saranno parecchie.

Il design della carrozzeria, come detto, è più squadrato, ma non presenta rivoluzioni. La piattaforma modulare MQB (il pianale) invece sarà ingrandito. Sia in larghezza che nel passo (la distanza tra asse anteriore e posteriore). Per garantire una migliore abitabilità. Il pianale dovrebbe essere più leggero di circa 50 kg, per bilanciare l’aumento di peso dovuto all’arrivo dei powertrain ibridi plug-in a 48 volt.

Si tratta di un sistema utilizzabile in sinergia sia con motori benzina, sia Diesel. In pratica un propulsore elettrico molto compatto. Composto da motorino d’avviamento e alternatore a cinghia, che lavorano appunto con una tensione di 48 volt e sono alimentati da una batteria agli ioni di litio, sempre a 48 volt. Utilizzabili nello start-stop e nel “coasting“, ovvero il veleggiamento, quando si rilascia l’accelerazione a velocità costante. permettendo un risparmio di consumi ed emissioni.

Nuova Volkswagen Golf 8 1
Nuova Volkswagen Golf 8

Ultima modifica: 22 gennaio 2019