Jeep Renegade e Compass Plug-in Hybrid 4x4e, potenza verde fino a 240 cv

2482 0
2482 0

Jeep Renegade e Compass Plug-in Hybrid, ecco le prime auto elettrificate del Marchio in Europa. Le PHEV hanno il nome 4x4e e un’autonomia elettrica di 50 chilometri.

L’abbinamento è tra il 1.4 T4, quadro cilindri turbo benzina, abbinato a un motore elettrico (sull’asse posteriore) e a un pacco batteria agli ioni di litio. Si ottiene la trazione integrale elettrica e una potenza di sistema, a seconda delle versioni di 190 o 240 cavalli. Accelerazione da 0 a 100 km/h in circa sette secondi (a batteria carica).

In modalità solo elettrica si potranno raggiungere a 130 km/h e le emissioni saranno di circa 50 g/km di CO2.

Più efficienti e rinnovate

Con la nuova tecnologia di trazione elettrica integrale (eAWD), la trazione all’assale posteriore non viene fornita tramite albero di trasmissione ma con motore elettrico dedicato. Questo permette di svincolare i due assi e gestire la coppia erogata in maniera indipendente e migliore rispetto ad un sistema meccanico.

Renegade e Compass PHEV sono dotato di un quadro strumenti e di uno schermo di infotainment dedicati. Aggiornati per aiutare il cliente a gestire tutte le informazioni relative alla guida ibrida quotidiana. Un cambio di passo epocale.

Ultima modifica: 8 marzo 2019

In questo articolo