Alfa Romeo GTV 2020, la super coupé attesa con Giulia restyling

3300 0
3300 0

Alfa Romeo GTV 2020, la super coupé del Biscione è uno dei modelli più attesi. Con un dna storico nel nome, Gran Turismo Veloce, e anche nella meccanica. Ma nel 2019, ormai è chiaro, non vedremo in concessionario nessuna Alfa nuova. Il SUV compatto è atteso a listino il prossimo anno.

Alfa Romeo GTV, il bozzetto mostrato durante il Capital Markets Day di FCA. Da notare i fari a tre moduli, un richiamo all'Alfa 159
GTV, il bozzetto mostrato durante il Capital Market Day di FCA. Da notare i fari a tre moduli, un richiamo all’Alfa 159

Alfa Romeo GTV 2020 sarà derivata da Giulia. Una due porte realizzata sulla piattaforma Giorgio, garanzia di sportività e prestazioni.

Attese versioni col 2 litri turbo benzina (ora da 200 e 280 cavalli) ma certamente ci saranno anche GTV ibride. Di potenza ovviamente.

Da non escludere una motorizzazione Diesel, dal momento che FCA sta sviluppando i motori a gasolio Euro 6 Final. Che certamente saranno adottati da Stelvio e Giulia.

Quadrifoglio al Top

GTV Quadrifoglio annunciata a Giugno 2018, avrà il 2.9 litri V6 sovralimentato benzina, di sviluppo Ferrari, abbinato al E-Boost, ovvero l’assistenza della turbina elettrica. La potenza sarà di oltre 600 cavalli. Abbinata alla trazione sarà integrale con il sistema di ripartizione della coppia Torque Vectoring tra anteriore e posteriore. Il top del piacere di guida e dell’efficacia. Un modello da sogno

Viral Auto Show su YoutTube ha proposto una serie di render. Ispirati per la maggior parte ai bozzetti di Laco Design.

Alfa Romeo GTV by Laco Design
Alfa Romeo GTV by Laco Design

Ultima modifica: 19 gennaio 2019