Alfa Romeo Giulia ETCR di Romeo Ferraris, elettrica da corsa

638 0
638 0

Alfa Romeo Giulia ETCR di Romeo Ferraris, ecco l’elettrica da corsa. Dopo cinquanta anni riporta in pista il mitico nome Giulia, vincente e prestigioso: impossibile dimenticare le scatenate GTA.

I tempi passi e Romeo Ferraris, il prestigioso preparatore con sede a Opera, ha annunciato il debutto della berlina per il campionato ETCR. Non è ufficialmente Alfa ad entrare in competizione.

Giulia Sprint GTA, vittoria alla 6 ore del Nürburgring nel 1965
La gloriosa antenata. Giulia Sprint GTA, qui nella vittoria alla 6 ore del Nürburgring nel 1965

Duello con coreani e spagnoli

Ma la sfida resta interessante, con avversari rodati quali Hyundai e Cupra, marchio spagnolo del Gruppo VW con forti ambizioni sportive.

Al momento sarà un duello a tre. La stagione inizierà nel 2020. Alfa Romeo Giulia ETCR di Romeo Ferraris non ha dichiarato dati ufficiali. 

In ogni modo Il concept da gara a elettroni di Cupra dichiara 680 cavalli. Spinta da quattro propulsori elettrici, che le permettono un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi. Pane per i denti della Giulia di Romeo Ferraris.

 

Ultima modifica: 9 dicembre 2019

In questo articolo